• Mer. Ott 20th, 2021

Piedimonte Matese. Scoperti medicinali e presidi sanitari scaduti all’ospedale

DiThomas Scalera

Ott 17, 2015

ospedale_piedimonte_retro

PIEDIMONTE MATESE. Medicinali e presidi sanitari scaduti dal mese di gennaio di quest’anno, rinvenuti in un locale attiguo alla Farmacia dell’ospedale civile di Piedimonte Matese. Erano prettamente in uso al Reparto di Urologia, da tempo chiuso, ma soprattutto si tratta addirittura di tre bancali per centinaia e centinaia di scatole. La scoperta è stata fatta quasi per caso, dal personale ospedaliero che ha allertato immediatamente il direttore sanitario dell’ospedale, Roberto Capitani, il quale insieme al direttore amministrativo Esposito, è intervenuto immediatamente sul posto ed ha constatato personalmente quanto scoperto dai suoi collaboratori. Sembrerebbe, ma è solo una indiscrezione, che sul posto siano intervenuti anche i Carabinieri. Fatto sta che il primo, immediato intervento del direttore del nosocomio matesino è stato quello di sigillare la stanza, ed ha così interdetto a tutti l’accesso. Il timore, ma questo lo si verificherà nei prossimi giorni, è che quel materiale scaduto possa essere stato usato, non accorgendosi che appunto non era più utilizzabile.

Fonte: Caiazzo Rinasce

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru