• Dom. Ott 24th, 2021

Piedimonte Matese. Vende abusivamente libri di testo nei pressi delle scuole: denunciato dalla Guardia di Finanza

DiThomas Scalera

Mar 3, 2016

finanza-libri
PIEDIMONTE MATESE. Vende abusivamente libri di testo nei pressi delle scuole: denunciato dalla Guardia di Finanza. Un venditore ambulante stava vendendo dei libri di testo abusivamente nei pressi delle scuole del capoluogo matesino, quando è stato colto in flagrante dai militari del Nucleo Mobile coordinati dal Maresciallo Aiutante Fernando Martino della locale Tenenza, agli ordini del Luogotenente Vincenzo De Luca. B.C. originario della Puglia proponeva testi per le scuole ed improvvisamente, durante un controllo delle fiamme gialle, veniva sorpreso con il materiale abusivamente venduto. Alla vista dei finanzieri, il pugliese ha cercato di disfarsi dei libri ma subito è stato bloccato e tradotto in caserma per gli accertamenti e gli adempimenti del caso. La merce, 220 tra libri, giocattoli, opuscoli ed altro materiale da cartolibreria è stata sequestrata. L’uomo invece è stato denunciato per violazione sulla normativa del commercio. Chiaramente si tratta di un sequestro amministrativo e quindi l’Autorità che procede è il sindaco di Piedimonte Matese, a cui la merce sequestrata è stata affidata, concentrandola presso il Comune. Il trasgressore può oblare alla contravvenzione, mentre i libri finiranno in beneficenza.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru