• Gio. Ott 21st, 2021

Piedimonte Matese/Cassino. Litiga con la fidanzata che si rivolge alla Polizia: denunciato 30enne

DiThomas Scalera

Gen 4, 2016

polizia-volante-indagini
PIEDIMONTE MATESE/CASSINO. Nel primo pomeriggio di ieri una donna ha chiamato il 113 in preda al panico, a stento riusciva a parlare, ma la prontezza e le capacità di ascolto dell’operatore della Sala Operativa, riuscivano a far calmare la donna, che asseriva di trovarsi a bordo di un auto insieme al suo fidanzato, un 30enne di Piedimonte Matese e che era vittima di un furioso litigio. Poi la conversazione si è interrotta bruscamente, il poliziotto riesce a ricontattare l’utenza telefonica dopo molti tentativi, ma a rispondere questa volta è il fidanzato che cerca, invano, di convincere l’operatore che si trattava di un banale litigio tra fidanzati. Immediatamente si recava sul posto una volante del Commissariato di Cassino che riusciva ad intercettare l’auto ferma a bordo strada e sulla quale si trovavano i due fidanzati intenti ancora a discutere. Alla vista della volante la donna scendeva dall’auto e visibilmente commossa si gettava tra le braccia di un poliziotto chiedendo aiuto. Erano evidenti i segni della colluttazione sul volto della donna e ciò è bastato ai poliziotti per comprendere meglio quanto era successo. Condotti in Commissariato la donna sporgeva denuncia nei confronti del fidanzato per violenza privata e percosse. Nei guai quindi il 30enne matesino.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru