• Lun. Ott 25th, 2021

Piedimonte Matese/San Potito/Ailano/Alife – Carabinieri in azione contro l'illegalità, raffica di sanzioni e sequestri

DiThomas Scalera

Feb 9, 2016

Nell’ambito di un servizio coordinato svolto nell’arco del decorso fine settimana finalizzato a contrastare le attività illecite e i reati contro la persona ed il patrimonio predisposto dalla Compagnia Carabinieri di Piedimonte Matese (CE), i Carabinieri della Stazione di Piedimonte Matese , in San Potito Sannitico (CE), a seguito di una perquisizione personale eseguita nei confronti di Z.S. 20enne di San Potito Sannitico, hanno rinvenuto, occultata in una scatola di tabacco, circa due grammi di hashish. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro mentre l’uomo, consumatore abituale, è stato segnalato alle autorità competenti. Anche a Piedimonte Matese, i Carabinieri hanno proceduto al sequestro di hashish, questa volta i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno proceduto alla perquisizione di P.U. 20enne del luogo trovandolo in possesso di circa 2 gr. di stupefacente. posto-di-blocco-carabinieri-notteLa sostanza è stata sottoposta a sequestro mentre, mentre il giovane è stato segnalato alle autorità competenti. In Ailano (CE) i militari della locale Stazione, in ottemperanza ai controlli periodici sui detentori di armi, hanno proceduto al deferimento all’Autorità Giudiziaria, di F.C. 47enne di Ailano, per aver omesso di effettuare la denuncia delle armi in possesso a seguito del cambio del luogo di residenza e contestuale movimento delle armi stesse. Infine nelle aree di competenza delle Stazioni di Alife e Prata Sannita (CE), nell’ambito di predisposti servizi di controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno proceduto al sequestro amministrativo ai fini della confisca di 2 autoveicoli non solo sprovvisti di copertura assicurativa ma anche non sottoposti alla prescritta visita di revisione. Nel medesimo contesto i militari dell’Arma hanno provveduto a sospendere dalla circolazione altri due veicoli perché sottoposti a fermo fiscale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru