• Gio. Ott 21st, 2021

Pietramelara. Acque reflue, bollette salatissime: De Ponte attacca l’amministrazione

DiThomas Scalera

Nov 27, 2015

deponte-leonardo

PIETRAMELARA. Dal Comune di Pietramelara sono partite bollette salatissime delle acque reflue. Alcune di queste superano importi di 500 euro. Le bollette non venivano emesse da circa tre anni. Molti cittadini in paese protestano, anche sui social. Il capo di opposizione Andrea De Ponte si fa portavoce dei cittadini increduli: “Le maxi bollette emesse dal municipio sulle acque reflue sono l’ennesima prova dell’incapacità dell’amministrazione Leonardo. Dovrebbe essere al servizio della gente, invece sembrano essere solo interessati a garantire la propria sopravvivenza. Una sopravvivenza che sembra essere garantita principalmente dall’appoggio di parte degli impiegati che pur di incassare ogni anno ricche premialità extrastipendio sono disposti a trascurare l’interesse della cittadinanza. Perchè le bollette non sono state emesse negli anni precendenti? Eppure la macchina amministrativa di Pietramelara è tanto efficiente da essere sistematicamente premiata!”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru