• Mer. Ott 20th, 2021

Pietramelara. Al via la quarta edizione del ‘Lara Fest’

DiThomas Scalera

Lug 2, 2015

'I DITELO VOI'

PIETRAMELARA. Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, l’associazione ‘I giovani crescono’ di Pietramelara ripropone il ‘Lara Fest’, giunto alla quarta edizione. L’edizione 2015 della festa della birra si svolgerà dal 8 al 12 luglio in via S. Antonio Abate. I ragazzi stanno lavorando al meglio in questi giorni per rendere la manifestazione sempre più coinvolgente e per ripetere il successo gli anni passati. Per il ‘Lara Fest’ di quest’anno sono stati scelti come ospiti d’eccezione ‘I ditelo voi’, direttamente da Made in Sud. Il programma completo è il seguente. Mercoledì 8 luglio: torneo di basket e sfilata di moda ‘Alice in fashion’ a cura del centro commerciale Alice di Riardo con in passerella le collezioni primavera/estate di Alcott, Bata e Upim. Giovedì 9 luglio: spettacolo comico con ‘I ditelo voi’, direttamente da Made in Sud. Venerdì 10 luglio: torneo di beer pong e concerto degli ‘Habemus capa’, cover band di Caparezza. Sabato 11 luglio: concerto rock dei ‘Romantic Lies’. Domenica 12 luglio: finale del torneo di basket e musica popolare con Adele Bassi e il gruppo Tamborea. Dunque, anche l’edizione 2015 si preannuncia interessante, ricca di contenuti e adatta per tutte le fasce d’età. “Stiamo cercando di crescere e lo vogliamo fare insieme a voi. Sentiamo il dovere di non far morire questa manifestazione e di coinvolgere i paesi limitrofi a essere dei nostri. Rendere Pietramelara centro di ritrovo in quei cinque giorni sarà la nostra motivazione principale. Noi ci crediamo da sempre da quando siamo nati e se ci riusciamo e perchè ci sappiamo e vi sappiamo divertire” ha dichiarato Gianluca Spiniello, Presidente dell’associazione ‘I giovani crescono’. L’appuntamento con il ‘Lara Fest’ 2015 a Pietramelara è dal 8 al 12 luglio in via S. Antonio Abate. Lo spettacolo è assicurato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru