Alto CasertanoNewsPietramelara

Pietramelara. Annullata “Terrore al Borgo”. La manifestazione decennale non si farà. Il triste comunicato degli organizzatori

Il comunicato affidato ai social

PIETRAMELARA – “C’è un borgo medievale da amare, accudire, curare oggi, domani, sempre…
Perché è semplicemente, meravigliosamente parte di noi stessi.”

Abbiamo iniziato questo duro ma ripagante percorso quasi 10 anni fa. Gradino dopo gradino, pietra su pietra, abbiamo fatto nostro ciò che già faceva parte di una cultura storica millenaria.
Non è stato facile, soprattutto allora, per un gruppo di ragazzini inesperti, assumere quelle tante responsabilità che ogni evento e manifestazione comportano.
Non è stato facile, ma anno dopo anno, i frutti del nostro raccolto sono cresciuti sempre più.
E prima di tutto, sia chiaro un concetto: Terrore al Borgo, ha l’unico e solo scopo di valorizzare un bene storico che fa parte del patrimonio di un paese intero.
Ce l’abbiamo messa tutta, spesso soli a lottare contro i mulini a vento dell’indifferenza. Stavolta, qualcosa di più grande ci obbliga a fermarci.
Ciò che si pone tra noi e l’ennesima grande edizione di Terrore al Borgo, è un volto. Il volto di un educatore, il volto di un religioso, il volto di una persona a cui molti di voi affidano i propri figli ogni mattina.
Credete che tutto questo sia giusto?
No, non è giusto. Non è giusto che una grottesca mente chiusa, possa fermare la voglia di fare di 70 ragazzi.
Non è giusto, e non possiamo restare inermi di fronte a cotanta ignoranza. La rabbia è tanta ma la nostra voglia di fare non è affatto diminuita.
Per il momento il nostro viaggio si ferma qui, con la promessa di ritornare quanto prima.
Ancora più forti, ancora più consapevoli delle nostre potenzialità e delle nostre risorse.
Vi ringraziamo per il supporto che ci avete sempre dato e che continuate a darci.
Siete sicuramente uno dei tanti motivi per i quali non abbiamo intenzione di mollare.
È solo un arrivederci.

STAFF TERRORE AL BORGO

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.