CronacaNewsPietramelara

Pietramelara. Antenna telefonica in contrada Dodici, la minoranza scrive al sindaco

La proposta del gruppo di minoranza “Il Campanile” indirizzata al primo cittadino

PIETRAMELARA. La minoranza consiliare ha indirizzato una nota al sindaco Pasquale Di Fruscio e alla Giunta comunale in merito all’istallazione di un’antenna telefonica sul territorio di Pietramelara. Ecco la nota del gruppo di opposizione:

Egregio sig. Sindaco, spett.le Giunta Comunale,

alla luce degli sviluppi della vicenda relativa alla costruzione di un nuovo impianto di ricetrasmissione del segnale di telefonia mobile in località Dodici nel territorio comunale;

considerato l’enorme preoccupazione ed il relativo allarme che ciò  ha provocato nella cittadinanza ed in primis gli abitanti della zona , circa eventuali ricadute sulla salute pubblica dovuta all’esposizione di onde elettromagnetiche;

vista l’ordinanza di sospensione dei lavori adottata dal Comune di Pietramelara, contro la quale presumibilmente la controparte produrrà ricorso al fine di tutelare i propri interessi, ed  in tale evenienza costringerà l’Ente sicuramente a nuovi costi legali per supportare il proprio operato in sede giudiziaria ed in caso di soccombenza rischierebbe addirittura di  esporre lo stesso Ente a risarcire eventuali danni alla controparte ;

qualora, in sede di parere legale preventivo, non si riuscisse a scongiurare l’istallazione di tale impianto, considerata la necessità di tutelare la popolazione amministrata in tutte le forme possibili ed al fine di evitare i rischi di cui sopra;

si Invitano Le S.S.L.L. in indirizzo di farsi promotori di un incontro urgente con l’azienda proprietaria del costruendo impianto, nonché affittuaria dei terreni, ed i proprietari dei terreni stessi, ciò al fine di verificare la percorribilità di una delocalizzazione dell’impianto in una località di proprietà comunale, più distante dal centro abitato e che possa soddisfare i requisiti tecnici dell’impianto.

A parere degli scriventi, al fine di contemperare i diritti e le volontà di tutti gli attori coinvolti, in primis la ricaduta sociale e sanitaria sulla popolazione, l’Ente potrebbe prospettare alla società di Telefonia agevolazioni sui canoni della eventuale futura dimora degli impianti  e la Società a sua volta concorderebbe con i proprietari dei terreni condizioni soddisfacenti ad entrambi circa  la risoluzione del contratto di affitto.

Certi di un celere riscontro porgiamo distinti saluti.

Il Gruppo consiliare “Il Campanile”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.