Alto CasertanoLavoroNewsPietramelara

Pietramelara. ASI, la presidente Pignetti in visita nell'area industriale

La presidente del Consorzio ASI Caserta Raffaela Pignetti ha visitato la zona industriale del comune

La delegazione è stata accolta dalla Paperdì, importante realtà industriale del settore della carta

PIETRAMELARA. Nella giornata di giovedì 4 luglio la presidente del Consorzio ASI Caserta Raffaela Pignetti ha fatto visita al Comune di Pietramelara dove ad accoglierla c’era il Sindaco Pasquale Di Fruscio, il delegato ASI del comune Giovanni De Robbio e la giunta comunale.

La presenza della Pignetti a Pietramelara testimonia il nuovo impulso che l’Amministrazione comunale ha voluto imprimere anche all’ambito economico/produttivo. Dopo una prima tappa presso il palazzo municipale di Pietramelara, la presidente Pignetti insieme al sindaco di Pietramelara ed al resto della delegazione pietramelarese si è recata nell’area industriale.

Visionata l’area ASI che ha offerto impressioni molto positive alla presidente, la delegazione è stata accolta dalla Paperdì, importante realtà industriale del settore della carta. All’interno di questo imponente stabilimento di produzione della cellulosa c’erano Vincenzo e Mario di Leva, padre e figlio, titolari di una realtà industriale importante che cresce giorno dopo giorno e che rappresenta un vero e proprio fiore all’occhiello per il territorio e per l’intera provincia di Caserta.

L’unica grande certezza emersa dall’incontro è che la presidente Pignetti tornerà presto in questa zona con progetti concreti che nasceranno dal confronto tra istituzioni e imprese per creare la giusta sinergia in grado di stabilire presupposti ideali per una crescita economica omogenea e duratura per tutto il territorio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.