• Ven. Ott 22nd, 2021

Pietramelara. ‘Autunno Musicale’, concerto della Bulgarian Chamber Orchestra nella Chiesa di San Rocco

DiThomas Scalera

Dic 16, 2015

Bulgarian-Chamber-Orchestra-

PIETRAMELARA. Continua la programmazione dell’Autunno Musicale 2015 con un concerto straordinario in calendario Giovedi 17 dicembre alle ore 19.00 presso la Chiesa di S. Rocco di Pietramelara, realizzato in collaborazione con l’Associazione Musicale Giuseppe Martucci e il Comitato Pro Natale Incanto di Pietramelara, nell’ambito della Rassegna Natale in Armonia / Concerti per la Pace.

Ospite per l’occasione la Bulgarian Chamber Orchestra “Orpheus” diretta da Raitcho Hristov. In programma il Canone in re maggiore di J. Pachelbel; il Concerto grosso op. 6 n. 8 in Sol minore “ Fatto per la notte del S. Natale” di A. Corelli; laSerenata in mi minore op. 20 per archi diE. Elgar; la Eine kleine Nachtmusik KV 525 di W. A. Mozart.

Bulgarian Chamber Orchestra “Orpheus” è stata fondata nel 1975 a Pernik da 13 musicisti e dal direttore d’orchestra Raitcho Hristov. Oggi vanta nel suo repertorio numerose opere significative per composizioni orchestrali da camera dal periodo barocco al repertorio contemporaneo. L’orchestra collabora costantemente con solisti e compositori sia bulgari che provenienti da varie Nazioni ed ha eseguito in prima assoluta musiche di compositori quali Wilfried Maria Danner, Johannes Reiche, Kurt Schwaen, John Metcalf e Andrew Orgee Alfred Schnittke ed altri. Per la sua attività concertistica l’orchestra da camera “Orpheus ” ha auto numerosi riconoscimenti in Bulgaria e all’estero, fregiandosi della “Golden cetra” dell’Unione di musica e danza figurativa bulgara. Ha inoltre inciso numerosi cd e si è esibita in varie nazionalità: Paesi Bassi, Germania, Grecia, Russia, Repubblica Ceca, Polonia , Galles, Norvegia, Austria.

Raitcho Hristov
Nato a Burgas, dove si è laureato con una scuola di musica in violino, partecipando a vari seminari musicali della Scuola Superiore di Musica “F.Liszt” a Weimar, con docenti quali Arvid Yanson e Igor Markevich. Alla fine del 1974 costituisce la Kammerorchester “Orfeo” di Pernik, di cui ancora oggi ricopre la carica di direttore stabile. Nel biennio 1976-1977 ha ricoperto la carica di Direttore della Filarmonica di Pleven. Dal 1978 per più di 20 anni è docente di musica da camera e tiene seminari estivi presso la scuola di musica dell’Istituto “Michaelstein” nella città tedesca di Blankenburg / Harz. Negli ultimi anni, con l’Orchestra da Camera “Orpheus” Raitcho Hristov ha tenuto concerti ed effettuato tournée in in Norvegia, Polonia, Germania, Russia, Olanda, Repubblica Ceca, Spagna, Galles, Austria. Di recente è stato direttore ospite della Simfonieta Canadese a Toronto. Il suo nome è collegato anche alle prime esecuzioni assolute di musiche di Krassimir Kurkchiyski, Michael Pekov, Rumen Balyozov, Trifon Silyanovski e altri autori bulgari. Le sue registrazioni in studio sono svolte da Radio Nazionale Bulgara, con “Balkanton” , con la casa discografica tedesca Kreuzberg Records, con la PMP, Antes Edition e con gli inglesi Nimbus Records. Negli ultimi anni ha ricevuto tre nomination per il musicista dell’anno e per la “ Cetra d’oro ” dell’Unione di musica e danza figurative bulgara. Attualmente ricopre anche la carica di direttore della Young Chamber Orchestra al National Music Academy di Sofia.

12366890_10206809132159892_812366874_n

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru