• Dom. Ott 24th, 2021

Pietramelara. Buche e voragini in via San Pasquale, i cittadini si lamentano

DiThomas Scalera

Feb 10, 2016

12695903_1680485835559422_1627693508_n
PIETRAMELARA. Molte strade del Comune versano in pessime condizioni. I cittadini lamentano il problema delle buche presenti e della scarsa manutenzione delle strade comunali, sia centrali che rurali. Tra le varie strade dissestate c’è anche via San Pasquale, soprattutto il rettifilo che va dall’ufficio postale fino all’incrocio con viale della Libertà e via San Giovanni. In questo tratto sono presenti diverse buche e voragini che creano non pochi disagi alla circolazione. “E via S. Pasquale sprofonda negli abissi sotterranei nei quali tra qualche giorno ci ritroveremo!” scrive ironicamente un cittadino su Facebook. Sono tanti i residenti e gli automobili che si lamentano per il pessimo stato della strada che peggiora sempre di più.
Via San Pasquale, pur attraversando il paese di Pietramelara, non è annoverata come strada comunale, bensì come strada provinciale (SP 289). In questo caso, la gestione e la manutenzione della strada spetta alla Provincia. Il Comune di Pietramelara ha più volte segnalato il problema all’Ente. Sul sito della stessa Provincia è, infatti, specificato: “Oltre all’attività legata al miglioramento della sicurezza stradale ottenuta mediante interventi di manutenzione/adeguamento che consentono il mantenimento di un buon livello di transitabilità su tutta la rete stradale di competenza provinciale, il Settore assolve al controllo del patrimonio stradale attraverso un servizio di sorveglianza della viabilità di competenza, che operando quotidianamente su strada oltre a rilevare gli abusi commessi dà garanzia nella tempestiva segnalazione delle problematiche rilevate”. Però, nonostante le ripetute segnalazioni da parte del Comune di Pietramelara, ancora nessun intervento di manutenzione è stato effettuato. La speranza dei cittadini e degli automobilisti è che venga risolto il problema.
Infine, un fenomeno diffuso è quello degli incidenti causato dalla cattiva manutenzione delle strade. Ricordiamo che in questi casi viene in rilievo l’obbligo dell’ente proprietario della via di curare la manutenzione così come dispone l’art. 14 del Codice della Strada (D.Lgs n. 285 del 1992). Si apre quindi la possibilità di chiedere il risarcimento del danno all’ente proprietario (Comune, Provincia, ecc.)
Le foto del tratto di via San Pasquale in pessime condizioni:
12735857_1680485812226091_1356526616_n
12736465_1680485808892758_1551692287_n
 
12695951_1680486062226066_157129143_n
12714221_1680485848892754_1175006951_n
12695903_1680485835559422_1627693508_n

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru