Mar. Giu 2nd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Pietramelara. Campo sportivo, le porte erano “fuori misura regolamentare”. Continua il lavoro per l’omologazione

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

PIETRAMELARA. Continua il lavoro per correggere le tante anomalie riscontrate dalla FIGC

per l’ottenimento del certificato di omologazione del campo sportivo.

Stamattina si è proceduto alla sistemazione delle porte da calcio che dagli esiti del sopralluogo avvenuto quasi due anni fa risultarono “fuori misura regolamentare”. È costante l’impegno dell’amministrazione per cercare di riportare, nei tempi più rapidi possibili, la struttura di Via San Pasquale alla fruibilità di tutti i cittadini e soprattutto dei giovani.

“Purtroppo, con grande amarezza, giorno dopo giorno, ci cascano addosso nuovi problemi e sempre sorprese molto negative che derivano dalla gestione amministrativa che ci ha preceduto. Non ci scoraggiamo… abbiamo assunto con i nostri concittadini il dovere di riportare le cose alla normalità e lo stiamo facendo in tutti i settori del nostro amato Comune” ha dichiarato l’Amministrazione Comunale.

Le foto:

1

2

3

4

Articolo correlato:

Pietramelara. Campo sportivo, installate le protezioni antinfortunistiche. Presto collaudo e omologazione

Leggi anche:

Riardo/Pietramelara. Calcio, Di Fusco coordinatore regionale per l’attività giovanile e scolastica

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Open

Close