Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Pietramelara. Carnevale 2019, un carro non parteciperà più alla sfilata. Scoppia la polemica

2 min read

PIETRAMELARA. Il Carnevale 2019 si arricchisce anche di una polemica. Uno dei carri allegorici non prenderà parte alla sfilata in programma per domani. I protagonisti del carro del castello di Robin Hood, infatti, hanno lamentato una scarsa organizzazione e una sicurezza completamente assente durante l’evento.

Lo spiega direttamente uno degli organizzatori del carro allegorico attraverso un post pubblicato su Facebook: “In virtù delle ultime vicende successe nella sfilata dei carri di Pietramelara, il carro del castello di Robin Hood non parteciperà più a codeste sfilate venendo a mancare i requisiti di sicurezza urbana e pubblica di chi doveva vigilare.
Si era chiesto in ripetute riunioni di rendere le strade di passaggio sgombere da veicoli… riunioni alla quale erano presenti direttivi e comandante dei vigili ma abbiamo trovato una totale strafottenza delle minime norme di sicurezza, cosa che invece ho riscontrato in un paese limitrofo dove per le sfilate non si vedevano macchine in giro, vigili onnipresenti, Protezione Civile che accompagna insieme ai vigili ogni carro al loro rifugio. Veramente bravi, organizzazione perfetta. Complimenti. Volete sapere come abbiamo portato il mio carro in sede? Mio figlio fermava le macchine… un bambino di 14 anni e io ne fermavo altre…ho detto tutto… comunque penso che se ci fosse stata più sinergie tra Pro Loco e vigili sarebbe andato tutto bene, ma credo che i motivi siano poltrone perse e ricevute al quale si aggiungono i dispetti. Tutto questo a dispetto dei bambini… intelligenza pari a zero…complimenti”.

Un’altra persona scrive: “Grazie ai vigili e i responsabili di aver fatto ritirare il carro di E.P. che dopo mesi di lavoro, soldi investi e tempo… ci siamo ritrovati oggi a sfilare in una piazza ingombrata di macchine e altro.. senza chiudere strade,senza sicurezza.. Dove stavano i vigili? Dov’era la protezione civile? E la sicurezza? Sopratutto ordine pubblico!!! Non c è rispetto per i “Carristi” che ogni anno lavorano gratuitamente per il paese!”

Insomma, a Carnevale ogni scherzo vale. Non sempre, però.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open