• Lun. Ott 18th, 2021

Pietramelara. ‘Case a 1 euro’, Katerina e Adam dalla Repubblica Ceca per vivere nel borgo medievale

Katerina e Adam dalla Repubblica Ceca a Pietramelara per vivere nella magica atmosfera del borgo medievale

PIETRAMELARA. Adam ingegnere meccanico, Katerina esperta contabile: una coppia di innamorati proveniente dalla Repubblica Ceca che a loro volta si sono innamorati del borgo medievale di Pietramelara a seguito dell’iniziativa ‘Case a 1 euro’ promossa dall’Amministrazione comunale. Al Comune sono stati accolti dal vicesindaco Giovanni De Robbio che ha fatto loro da guida ed ha spiegato a che stadio era il progetto. Katerina e Adam sono rimasti entusiasti e felici dell’accoglienza e dell’ospitalità ricevuta. Torneranno il prossimo autunno per procedere con l’iter di acquisto di una delle abitazioni del borgo che nel frattempo saranno messe in vendita mediante adesione e fideiussione dei legittimi proprietari.

“Che dire! Il progetto ‘Case a 1 euro’ non solo ha mosso la curiosità da ogni parte del mondo, ma anche le persone che oltre a telefonare e ad inviare mail cominciano anche a venire sul posto trovando conferma delle meraviglie che nel frattempo avevano solo ammirato in foto – scrive il vicesindaco Giovanni De Robbio – Per l’Amministrazione tutto ciò è già un grande successo considerato lo scetticismo iniziale, i tanti se e i tanti ma. Oggi il primo obiettivo, ossia quello di risvegliare le coscienze delle persone rispetto ad un patrimonio storico architettonico così importante quale è il borgo, è stato abbondantemente raggiunto!”

Katerina e Adam dopo aver definito l’acquisto della casa cercheranno lavoro e si stabiliranno definitivamente in questo magnifico borgo ai piedi del Monte Maggiore.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna