Alto CasertanoNewsPietramelara

Pietramelara. Commissione sismica, l’avviso del Comune

Commissione sismica a Pietramelara: un passo in avanti per la semplificazione e la celerità

PIETRAMELARA. L’Autorizzazione regionale in materia di rischio sismico a Pietramelara avrà un percorso di semplificazione attraverso la costituzione dell’apposita commissione. L’amministrazione comunale ha ottenuto, ai sensi della L.R. 1 del 2012 dalla regione Campania l’abilitazione a rilasciare autorizzazioni, ordinariamente di competenza regionale, in materia di prevenzione del rischio sismico. Attraverso questa norma si è data per la prima volta la concessione al Comune all’esame delle domande per nuovi lavori ed al conseguente rilascio dell’autorizzazione.

Ora, dopo diversi anni di attese e lungaggini dovute al complesso iter d’esame assegnato all’ufficio provinciale del Genio Civile, finalmente Pietramelara potrà beneficiare di questa importante facoltà che semplificherà di gran lunga le procedure amministrative e soprattutto, fattore non di poco conto, abbrevierà di molto i tempi. Il Municipio, come disposto dall’art.4-bis della L.R. 9/83, ora dovrà dotarsi di una commissione sismica composta da professionisti del settore che avranno il compito di istruire le denunce di lavori per poi consentire al Responsabile dell’UTC, di poter rilasciare l’autorizzazione sismica. Questo traguardo raggiunto finalmente garantirà a tutti i cittadini di Pietramelara di poter avere un interlocutore diretto locale, nella figura del responsabile UTC, per tutte le eventuali informazioni e, sotto l’aspetto sostanziale, avere tempi certi per poter dare inizio ai lavori riguardanti la realizzazione e/o la ristrutturazione di fabbricati oltre ovviamente alle altre pratiche in materia sismica (RSU, Collaudi, varianti, depositi).

Attualmente, come ben sanno i tecnici professionisti locali, il settore provinciale Genio Civile di Caserta impiega, (nella migliore delle ipotesi) tra i sei/otto mesi per poter rilasciare un’autorizzazione: questa innovazione darà una svolta a tali inefficienze per garantire tempi molto ridotti, stimati ragionevolmente in un tempo non superiore ad 1 mese dalla richiesta. A questo punto, la delega regionale dovrà solo essere ratificata in Consiglio comunale con l’approvazione di un regolamento per il funzionamento della commissione e poi il Sindaco dovrà nominare con proprio decreto i cinque commissari (di cui tre ingegneri con oltre 10 anni di iscrizione all’Ordine professionale e comprovata esperienza in materia sismica, un geometra ed un geologo) per poter finalmente dare operatività ad un servizio che costituisce un enorme vantaggio per tutti i cittadini pietramelaresi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.