• Dom. Ott 17th, 2021

Un cittadino di Pietramelara è risultato positivo al coronavirus

PIETRAMELARA. Un cittadino di Pietramelara è risultato positivo al coronavirus. Si tratta di uomo di 62 anni. La notizia è stata diffusa dal sindaco Pasquale Di Fruscio.

“Non avrei mai voluto darvi questa notizia: purtroppo é realtà. Nonostante i precedenti tamponi avessero dato esito negativo, alle ultime analisi di riscontro, in questo momento è risultato POSITIVO al coronavirus un nostro concittadino, di sesso maschile, di anni 62. Il nostro concittadino era già ricoverato in ospedale dal giorno 13 marzo e tale circostanza ci fa essere sufficientemente ottimisti circa il ridotto potenziale rischio di contagio per la popolazione. Le notizie che mi giungono dalle autorità sanitarie descrivono le sue condizioni non gravi e, ripeto, molto limitati i rischi di contagio per la cittadinanza tenuto conto che il paziente è ricoverato in struttura ospedaliera da tempo anteriore al periodo di massima potenzialità di diffusione del contagio. Tutti i componenti della famiglia sono già stati posti in quarantena e i medici dell’ASL hanno attivato i previsti protocolli. Il miglior modo che abbiamo per stare vicino al nostro compaesano nella sua lotta con la malattia, é quello di RESTARE A CASA e fare tutto ciò che ci viene detto dalle autorità. Sarete informati con la massima tempestività di tutti gli sviluppi della situazione”. Così la fascia tricolore pietramelarese su Facebook.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna