• Gio. Ott 28th, 2021

Pietramelara. Elezioni amministrative, Di Fruscio accetta la candidatura a sindaco

DiThomas Scalera

Mar 12, 2017

PIETRAMELARA. L’avv. Pasquale Di Fruscio ha accettato la candidatura a sindaco di Pietramelara. La decisione è arrivata nel corso di una terza riunione dove hanno partecipato tanti cittadini che hanno dato la propria disponibilità. Di Fruscio, per due volte ex primo cittadino, ha sciolto dunque la riserva e si impegnerà per formare una squadra idonea ad affrontare le imminenti elezioni amministrative. Coloro che da tempo sollecitavano un ritorno diretto nella politica locale dell’avvocato, potranno contare su una persona di comprovata competenza. “La decisione di dare un apporto in prima persona è scaturita dagli incontri di questi ultimi mesi; mi sono risoluto forte della collaborazione e l’aiuto di persone di grande esperienza, che come me guardano con preoccupazione al futuro del paese che più amo al mondo – dichiara Pasquale Di Fruscio – Oggi Pietramelara soffre: si sono indeboliti il senso di comunità, si sono perse occasioni di recupero del centro storico, che altri Comuni hanno intercettato, si sono lasciate all’abbandono le poche iniziative imprenditoriali che si erano insediate, si sono perse varie opportunità di organizzare servizi che prima esistevano ed erano una realtà, si sono dissipati ingenti capitali per opere che, oltre a sfregiare il territorio, si fatica a comprenderne l’utilità. Ma quello che preoccupa maggiormente scaturisce dalle notizie di stampa e da voci di persone qualificate, circa la situazione finanziaria del Comune, che rischia seriamente, per la prima volta nella sua storia, un condizione di dissesto. Per questo bisognerà operare con la massima cautela e con competenza ricercando strumenti, che oggi esistono, per lavorare su modelli innovativi di sviluppo e con pochissimo impiego di risorse economiche. Una analisi approfondita della situazione locale, che abbiamo svolto in varie riunioni, mette in luce, poi, una preoccupante disaffezione delle generazioni dopo la mia, le quali devono invece diventare, in maniera graduale e consapevole, e senza pericolosi salti nel vuoto, specie nella situazione attuale, gli amministratori del prossimo futuro. Ho il sogno di integrare nella squadra i giovani di talento, che maturando una adeguata esperienza amministrativa, potranno essere i prossimi amministratori. Ho il sogno di fare del Comune un ente che funziona, in cui le regole e i ruoli si rispettano, con una gestione trasparente, che renda la vita delle persone che ci vivono più agevole, più sicura, e meglio integrata con quella degli altri. Una comunità che trovi nella Casa Comunale non un ostacolo, non una fonte di attriti e dissidi, ma che pacifichi la popolazione, che rilanci la solidarietà, che aiuti chi è più vulnerabile moltiplichi le opportunità per tutti” conclude l’avvocato Di Fruscio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru