• Mar. Mag 21st, 2024

Pietramelara. Emergenza Coronavirus, domani sanificazione del territorio

Domani sanificazione del territorio comunale: l’annuncio del sindaco Di Fruscio

PIETRAMELARA. Domani, giovedì 9 aprile dalle ore 9 e fino all’ultimazione delle operazioni, sarà effettuato un ulteriore ciclo di disinfezione e sanificazione del Comune di Pietramelara. L’operazione organizzata unitamente alla Comunità Montana del Monte Maggiore inizierà dalle prime ore della mattina in quanto prevede l’impiego anche di mezzi a mano con getti mirati diretti sulle strade e spazi pubblici attraverso l’utilizzo di lance e di pompe a bassa dispersione aerea. I prodotti che verranno utilizzati sono registrati presso il Ministero della Sanità. Il metodo impiegato che richiede la luce del giorno e buone condizioni atmosferiche non impone particolari accorgimenti da parte della popolazione.

“Sopo per una massima cautela, si invitano i cittadini a chiudere finestre e balconi nel corso dell’operazione nei pressi della propria abitazione e, soprattutto, a non sostare per le strade al passaggio degli operatori onde evitare di essere raggiunti dal getto disinfettante. Si chiede collaborazione alla cittadinanza per la migliore riuscita della sanificazione”. Così il sindaco Pasquale Di Fruscio.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Andrea De Luca

La rassegna

error: Content is protected !!