AmbienteEventiNewsPietramelara

Pietramelara. Giornata ecologica sul Monte Maggiore, l’iniziativa

L’idea di una giornata ecologica sul Monte Maggiore lanciata da un cittadino di Pietramelara ha trovato numerose adesioni: appuntamento a fine marzo

PIETRAMELARA. Una giornata ecologica sul Monte Maggiore. E’ l’iniziativa promossa su internet da un gruppo di persone sensibili al tema ambientale. L’appuntamento è per domenica 29 marzo alle ore 8 nei pressi dell’area mercato di Pietramelara: i partecipanti, una volta radunati, si dirigeranno verso la località conosciuta come fosso della neve. Arrivati sul luogo di destinazione, effettueranno piccoli lavori di manutenzione e pulizia: verranno riparate le panche di legno distrutte dagli incivili, ridipinte le croci presenti nel sentiero che conduce all’eremo di Fradejanne, sarà liberato il percorso dai rami e dagli alberi caduti, segnalato il tragitto in maniera più visibile, saranno ripristinate tutte le tabelle segnaletiche, infine sarà data una pulita e una sistemata alla cappella.

L’iniziativa è nata spontaneamente sui social network, lanciata qualche giorno fa da un cittadino di Pietramelara che ha coinvolto e trovato d’accordo moltissime persone. Per l’occasione sono stati creati anche dei gruppi Facebook e WhatsApp dove i partecipanti concorderanno il da farsi. “Questa iniziativa nasce al solo scopo di volontariato. Ognuno di noi è libero di portare ciò che vuole per eseguire anche il più piccolo dei lavori che bisogna effettuare. Vi aspettiamo numerosi, solo così possiamo fare la differenza”. Sono le parole di Gianbattista Merola, organizzatore della giornata ecologica.

Monte Maggiore

Il Monte Maggiore appartiene alla catena dei Monti Trebulani. Costituiscono un massiccio montuoso situato nel cuore della provincia di Caserta e distaccato dall’Appennino Campano per via della valle del medio Volturno. È il secondo gruppo montuoso per altezza della provincia dopo il Matese. La vetta più alta è Pizzo San Salvatore, sita tra i comuni di Formicola e Pietramelara, che raggiunge i 1037 metri. Suggestivi i due eremi arroccati sul Monte Maggiore: Fradejanne e San Salvatore, da cui si gode uno splendido panorama.

L’eremo di Fradejanne
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.