• Ven. Ott 29th, 2021

Iniziata questa mattina la distribuzione delle mascherine alla cittadinanza di Pietramelara. Intanto, l’ENPA dona cibo per cani

PIETRAMELARA. Questa mattina è iniziata la distribuzione delle mascherine alla cittadinanza predisposta dall’Amministrazione comunale. Lo scopo è quello di assicurare a ogni nucleo familiare della comunità i DPI (dispositivi di protezione individuali), da utilizzare esclusivamente per le condizioni di necessità come previsto dalla normativa. La distribuzione, organizzata dagli uffici comunali con suddivisione del territorio per comparti, terrà conto della composizione dei nuclei familiari e delle distribuzioni dei dispositivi già eseguite nei giorni scorsi.

Il servizio viene svolto dai volontari del Nucleo Comunale di Protezione Civile, coordinato dal maresciallo Franco Fochetti, che nei prossimi giorni potrà essere coadiuvato nell’espletamento anche dai volontari della Croce Rossa Italiana con sede a Pietramelara. Per qualsiasi segnalazione, anche in ordine ad eventuali mancate consegne, è possibile contattare i servizi sociali del Comune al numero 0823648234.

“Ringrazio il Sig. Mattia Guadagno che con spirito di solidarietà e grande senso di attaccamento alla comunità sta garantendo la fornitura delle mascherine e che andrà avanti ininterrottamente per tutta la durata della crisi”, ha dichiarato il sindaco Pasquale Di Fruscio.

Inoltre, l’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) di Caserta ha donato cibo per cani e giochi per bambini al comune di Pietramelara. Anche questi materiali, insieme alle mascherine, verranno consegnati nei prossimi giorni.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna