• Gio. Ott 28th, 2021

Pietramelara. Istituto Comprensivo, ieri "La Giornata della Legalità". Le foto

DiThomas Scalera

Mar 16, 2016

1
PIETRAMELARA. Il 19 marzo ricade l’anniversario dell’uccisione di Don Peppe Diana. Il Comitato Don Peppe Diana e Libera organizzano sul territorio delle giornate di riflessione in ricordo di tutte le vittime innocenti della criminalità. L’Istituzione scolastica di Pietramelara ha partecipato alle attività previste al fine di promuovere un cammino di impegno civile e di educazione alla legalità. Ieri, martedì 15 marzo si è tenuta nella palestra comunale di Pietramelara la manifestazione “La Giornata della Legalità” a cui hanno preso parte Don Luigi Merola, prete anticamorra, il Col. Antonio Del Monaco e le autorità civili e religiose dei Comuni dell’Istituto Comprensivo, tra cui il sindaco di Pietramelara Luigi Leonardo, il sindaco di Roccaromana Anna De Simone, il sindaco di Riardo Nicola D’Ovidio e il sindaco di Pietravairano Francesco Zarone. Nella manifestazione sono stati coinvolti tutti gli alunni della scuola secondaria di I grado e delle classi V di scuola primaria. Il Comitato Don Peppe Diana propone che ogni scuola possa adottare una vittima innocente, attraverso la conoscenza della sua storia e testimoniare l’impegno dei ragazzi presenti alla manifestazione. Durante l’evento sono esposte tre gigantografie in memoria di Don Peppe Diana,Giancarlo Siani e Roberto Mancini.
Ecco alcune foto de “La Giornata della Legalità”:
 
4
5
6
7
8
10
11

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru