NewsPietramelaraPolitica

Pietramelara. L’ex sindaco Zarone attacca Di Fruscio: “Sei confuso, vai avanti navigando a vista”

Vincenzo Zarone attacca il sindaco Pasquale Di Fruscio

PIETRAMELARA. L’ex fascia tricolore Vincenzo Zarone attacca il sindaco Pasquale Di Fruscio. Ecco le sue ultime dichiarazioni.

“Caro Sindaco, ti scrivo. Dopo il tuo ripudio ho deciso di autonominarmi il tuo cronista. Sono certo che passerai alla storia e non voglio che le tue imprese vadano disperse. Fattene una ragione: esse, chissà, un giorno potranno essere utili agli storici e agli studiosi. Senza indugio alcuno passo al dunque. Il tuo autoritario decisionismo mi ha indotto a riflettere a lungo. Per quanto mi sforzassi, non sono riuscito a cogliere i veri motivi del tuo anomalo atteggiamento. Ti confesso che dovrei esserti grato per aver risvegliato in me impulsi che credevo assopiti. Senza timore alcuno sono tornato il lottatore di sempre contro ingiustizie e soprusi. Le tue iniziative appaiono sempre più incerte e confuse. Le risposte ai tanti interrogativi da me posti, restano congelate nella sistematica indifferenza. Era noto che il PUC, predisposto dalla amministrazione Leonardo, non era di tuo gradimento. Perché aspettare tanto tempo (due anni e sei mesi) prima di porvi mano? Perché a pochi giorni dalla scadenza per la presentazione, nel giro di cinque giorni (27 e 31 dicembre), hai convocato due volte il consiglio? Speravi in una proroga? Questa non è intervenuta. L’iter che tu hai seguito non ti salva dalla tua evidente inefficienza. Vai avanti navigando a vista, sperando nelle proroghe. Eppure non sei un novellino. Dieci anni di impegno amministrativo non sono serviti a niente? Nel pieno delle festività non ti è venuto in mente che a causa dei tuoi giochetti hai creato scompiglio nelle famiglie? E’ stato come un sequestro di persone. E come se non bastasse, qualche consigliere, non condividendo le vostre scelte, soffocando il legittimo confronto dialettico viene redarguito con ignobili insulti. Le più spregiudicate dittature, di fronte a questi fatti, arrossirebbero”.

Vincenzo Zarone

Vincenzo Zarone
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.