Lun. Dic 9th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Pietramelara. ‘Magia del Borgo’, grande successo. Sabato 22 giugno gran finale con il Palio dei Borghi

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Una manifestazione di rievocazione medioevale e di rivalutazione territoriale che ha messo in risalto il borgo e la zona

Sabato prossimo l’evento si concluderà con il Palio dei Borghi

PIETRAMELARA. Buona la prima, è proprio il caso di dire. Cala il sipario sui primi due giorni della manifestazione ‘Magia del Borgo’ che ha fatto registrare un grande successo di pubblico e di consensi. L’evento si è tenuto il 15 e il 16 giugno a Pietramelara, ma terminerà ufficialmente il 22 giugno con il Palio dei Borghi, ultimo appuntamento che chiuderà l’edizione inaugurale della kermesse.

L’arch. Angela Bonafiglia, direttrice artistica della manifestazione, ha voluto fortemente questo evento nella sua Pietramelara, per metterne in risalto la particolare architettura e la bellezza suggestiva del borgo medioevale. La professionista ha coinvolto persone di diverse fasce d’età ed è stata supportata sin da subito dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Pasquale Di Fruscio e dal Nucleo Comunale di Protezione Civile coordinato da Franco Fochetti. Poche settimane, ma molto intense, per preparare il tutto e rendere impeccabile il prodotto finale. Durante la manifestazione è stato possibile partecipare a visite gratuite a Pietramelara e nei borghi della ‘Piana dei 5 Castelli’ accompagnati da dame, cavalieri e combattenti. I visitatori hanno potuto godere di mercatini, rievocazioni e spettacoli di arte varia all’interno del borgo e per le vie del paese. Infine, i partecipanti hanno potuto prenotare anche dei menù in convenzione presso le strutture locali.

Un emozionante viaggio nel medioevo tra cortei storici, sbandieratori, falconieri, giullari e combattimenti

Il borgo medioevale di Pietramelara si è veramente trasformato in un villaggio del medioevo. Il centro storico, infatti, è stato il palcoscenico per le rievocazioni di battaglie, antichi mestieri, giochi, danze e giullarate. Durante i giorni della manifestazione sono state proposte visite guidate diurne ed escursioni a tema storico-naturalistico non solo a Pietramelara ma anche nei comuni limitrofi. Una rivalutazione territoriale che ha coinvolto una delle zone più belle dell’Alto Casertano. Le due giornate sono terminate al centro del paese, dove erano presenti gli stand gastronomici che hanno promosso i prodotti tipici, la cucina e il vino locale.

‘Magia del Borgo’ a Pietramelara

Gepostet von V-news.it am Sonntag, 16. Juni 2019

In questi due giorni Pietramelara è stata invasa da turisti provenienti non solo dalla provincia di Caserta, ma anche da altre zone della Campania e dalle regioni circostanti. “Pietramelara ha un borgo bellissimo, non lo conoscevo e mi ha molto colpito” dice una signora di Napoli; “Adoro le rievocazioni medioevali e questo borgo è splendido” afferma un ragazzo molisano. Una manifestazione di rievocazione medioevale e di rivalutazione territoriale che ha messo in risalto il borgo di Pietramelara e la sua zona.

‘Magia del Borgo’ a Pietramelara

Gepostet von V-news.it am Samstag, 15. Juni 2019

Il Palio dei Borghi

E lo spettacolo non finisce qui. Sabato 22 giugno alle ore 21 gran finale in piazza San Rocco con il Palio dei Borghi. Oltre a Pietramelara, prenderanno parte al palio i borghi di Riardo, Roccaromana, Caianello, Vairano Patenora, Pietravairano, Baia e Latina e Rocchetta e Croce.

Il finanziamento

La manifestazione è stata possibile grazie al finanziamento regionale P.O.C. di 25.000 euro che l’Amministrazione comunale attraverso un attento progetto è riuscita ad intercettare. Questo tipo di finanziamento dà la possibilità di promuovere le bellezze architettoniche, naturalistiche, la cultura, la gastronomia con spettacoli, visite guidate, giochi e convegni.

Da sinistra: l’assessore Pasquale Di Matteo, il sindaco Pasquale Di Fruscio, l’arch. Angela Bonafiglia, il vicesindaco Giovanni De Robbio e il consigliere Marco Izzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close