Sab. Set 21st, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Pietramelara. Mercato domenicale nel centro storico, cittadini divisi. Pronto un referendum

3 min read
Il centro storico di Pietramelara

PIETRAMELARA. Il mercato domenicale da poco più di un anno è tornato nel centro storico.

Non tutti però sono entusiasti di questo cambiamento.

La decisione di spostare il mercato dall’area predisposta al cuore del paese è stata dettata dall’esigenza da parte dell’Amministrazione comunale di rivitalizzare il mercato stesso che viveva una situazione di sofferenza e di cercare di non far ‘morire’ il centro storico, sempre più spopolato. Molti cittadini sono favorevoli e contenti di questa decisione. Anche se non proprio tutti sono di questo avviso. Oltretutto, il ritorno del mercato domenicale in paese ha creato e continua a creare dei disagi alla viabilità. Senza considerare le difficoltà ai residenti del centro, le strade ostruite dagli ambulanti e dai venditori in caso di eventuali emergenze e i rifiuti prodotti dai commercianti che in alcune domeniche possono rimanere in zona anche molte ore prima di essere raccolti. Insomma, dal parere e dagli umori dei cittadini, il mercato domenicale nel centro storico non piace quasi a nessuno. E, forse, non è mai piaciuto del tutto.

“Riportate il mercato all’area mercato. Non si può chiamare mercato quello di ora in paese” ha scritto un residente in un post su Facebook.

Ne è seguito un dibattito dove altri cittadini hanno espresso le loro lamentele e perplessità:

  • Il mercato sta scomparendo e nessuno se ne accorge.
  • Solo per il parcheggio per andare da mamma è un manicomio, con un’area mercato così grande.
  • Il mercato è morto, purtroppo. Sinceramente non ho mai capito perché questo spostamento. Mah!
  • Vorrei sapere solo con quale metro di giudizio è stato fatto questo spostamento… Io arrivo nei pressi del mercato, non trovo posto per l’auto e me ne vado a Vairano. Naturalmente maledicendo le menti geniali che hanno permesso questo cambiamento!!!
  • È senza logica. L’area mercato era la sede più opportuna.
  • L’area mercato era molto meglio, c’era sole (tempo permettendo) e la gente era di più perchè era più raccolto, non dovevi girare a vuoto per trovare le bancarelle come succede oggi. Io ci sono andata una sola volta e non ci andrò più. E’ scomodissimo, si rischia di scivolare, se succede il comune dovrà pagare i danni.

L’Amministrazione comunale decise di spostare il mercato per il periodo natalizio (tra il 2017 e il 2018) e deliberò dopo qualche settimana di indire un referendum. La maggioranza consiliare ha approvato in consiglio comunale l’indizione di un referendum sul tema. “Rimettere la decisione al popolo rappresenta la massima forma di democrazia diretta, peraltro mai sperimentata a Pietramelara. Abbiamo deciso che a scegliere siano i cittadini e nel modo più democratico possibile. La Giunta ha provveduto a fissare data e seggi, deliberando lo svolgimento del referendum il prossimo 7 aprile e siamo in attesa solo di conoscere dal ministero se vi sono ragioni ostative al voto referendario dovute al turno elettorale delle prossime elezioni europee” ha dichiarato il consigliere comunale Marco Izzo.

Dunque, saranno i cittadini di Pietramelara a scegliere attraverso un referendum se il mercato domenicale dovrà rimanere nel centro storico oppure ritornare all’area mercato come in origine.

L’area mercato

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open