Pietramelara. Morte di Antonio Comparone: due indagati

PIETRAMELARA. Ci sono due persone indagate per la morte di Antonio Comparone, l’uomo caduto lo scorso 27 febbraio dal tetto di un’abitazione mentre stava lavorando. Si tratta dell’imprenditore Salvatore Mormile e di sua figlia Maria Rosaria Mormile. La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha iscritto i due nel registro degli indagati, i quali risultano i proprietari della casa dove il 60enne stava compiendo dei lavori. Le indagini sono affidate ai Carabinieri della stazione di Pietramelara. Cosa accadde L’uomo caduto dal tetto di un’abitazione non ce l’ha fatta. Antonio Comparone è morto. Si trovava ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale … Leggi tutto Pietramelara. Morte di Antonio Comparone: due indagati