• Gio. Lug 18th, 2024

Pietramelara. Non accetta la fine della relazione con la compagna e l’aggredisce: arrestato

In arresto per atti persecutori un uomo di Pietramelara

PIETRAMELARA. I carabinieri della Stazione di Pietramelara hanno arrestato, per atti persecutori, un 36enne del posto. L’uomo, che non ha mai accettato la fine del rapporto con la 30enne compagna, durato 15 anni, si è presentato presso l’abitazione di quest’ultima minacciando di bruciare la porta d’ingresso se non avesse aperto. Una volta all’interno ha iniziato a inveire contro la compagna, ritenendo si stesse frequentando con un altro uomo, minacciando di dare fuoco a lei e all’eventuale compagno nel caso le avesse visti assieme. A richiedere l’intervento dei carabinieri è stata la stessa vittima.

Quando i militari dell’Arma sono giunti presso l’abitazione la lite era ancora in corso. L’uomo ha continuato a minacciare la donna anche in presenza dei carabinieri che lo hanno arrestato. Presso gli uffici della stazione la vittima ha riferito di altri pregressi episodi di aggressioni mai denunciati. Il 36enne è stato trasferito presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!