• Sab. Ott 16th, 2021

Pietramelara. Opere fognarie e ordinanza sul divieto di bruciatura, la minoranza all'attacco

Doppio attacco della minoranza consiliare nei confronti dell’Amministrazione comunale

Gli interventi del gruppo “Il Campanile”

PIETRAMELARA. La minoranza torna ad attaccare l’Amministrazione guidata dal sindaco Pasquale Di Fruscio.

“Il Campanile” si sofferma su due argomenti in particolare.

Opere fognarie

E’ stato approvato il ‘progetto esecutivo risanamento ambientale mediante completamento delle opere fognarie della zona nord est’. In pratica, la zona di Pietramelara conosciuta come cinquevie.

La minoranza precisa: “Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Il solito tentativo di appropriazione indebita di meriti altrui. Basta infatti leggere la premessa della stessa delibera per capire che si tratta di un finanziamento ottenuto nel 2012 quando era in carica la precedente amministrazione. A noi non può che far piacere che la Regione Campania abbia finalmente superato i suoi stessi ritardi e che l’attuale UTC stia proseguendo negli adempimenti richiesti, ma sarebbe opportuno che chi ha, pro tempore, responsabilità politiche non si appropri di meriti altrui per il solo fatto che sta gestendo l’ordinaria prosecuzione di un procedimento. Le bugie hanno le gambe corte!”.

Ordinanza sul divieto di bruciatura

Il primo cittadino ha emanato un’ordinanza datata 17 luglio con la quale si ordina il ‘Divieto assoluto di bruciatura di vegetali, loro residui o altri materiali’.

Anche su questo tema è intervenuto il gruppo di opposizione: “Meglio tardi che mai. Da segnalare che continua l’abitudine dell’ora per allora, considerato che l’ordinanza parte dal 15 giugno. In fondo è solo un mese di ritardo e questo mese è stato particolarmente piovoso con temperature bassissime che scongiuravano il rischio incendi”. 

Leggi anche:

  1. https://www.v-news.it/pietramelara-rifiuti-lex-sindaco-zarone-attacca-di-fruscio-il-motivo/

    Rifiuti, l’ex sindaco Zarone attacca Di Fruscio

  2. https://www.v-news.it/pietramelara-videosorveglianza-per-il-2020-ci-saranno-le-telecamere/

    Videosorveglianza: per il 2020 ci saranno le telecamere?

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru