Lun. Ago 26th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Pietramelara. Palazzo Ducale, sabato 29 aprile un incontro aperto a tutti. Ecco i dettagli della riunione

2 min read

PIETRAMELARA. Il Comune di Pietramelara ha presentato nel 2016 alla Regione Campania un progetto (a valere sul POC 2016-2017, progetti per restaurare un bene culturale vincolato e per eventi) che ne facciano un motore di sviluppo turistico, che prevede il restauro del Salone d’onore detto di Re Ferdinando II per la vista che vi fece il Sovrano, del salotto e del salottino ambienti di totali circa 300 mq, in primi del Piano Nobile di palazzo Ducale, che saranno restaurati per ospitare mostre ed eventi culturali nell’estate autunno 2017. La Regione ha approvato il Progetto e lo ha finanziato.

Il 29 aprile alle ore 11 nel Salone d’onore dedicatoa Ferdinado II e il Comune l’Istituto comprensivo di Pietramelara, con la collaborazione della nuova Pro Loco di Pietramelara terranno un incontro di comunicazione e partecipazione del progetto.
Verrano illustrati i lavori e gli eventi a farsi perché gli studenti partecipino allo studio del monumento e dello straordinario personaggio del Duca Lucio Caracciolo, perfetto e generoso gentiluomo, prode guerriero e valente diplomatico che nel Palazzo ricevette  Re Ferdinando II, e che fu a diretto contato con Gioacchno Murat e con Napoleone Bonaparte che grazie ai cavalieri napoletani guidati dal Duca riuscì a salvarsi durante l’atroce ritirata della Campagna di Russia.
All’incontro, aperto a tutti, grazie anche alla collaborazione della Pro Loco partecipano, con la scuola, associazioni culturali e di volontariato di Pietramelara, per valutare iniziative comuni per lo sviluppo del turismo culturale e dell’economia valorizzando il Borgo medievale, l’epopea risorgimentale, l’enogastronomia.
Avv. Domenico Caiazza
La locandina:

Potrebbe interessarti

Open