Pietramelara. Programma Erasmus+, da ieri 27 ragazzi stranieri in paese

EVENTI IN EVIDENZA
12472800_10207622889223310_2866660674378364729_n

Foto di gruppo del programma Erasmus+

PIETRAMELARA. Da ieri, lunedì 4 aprile l’associazione Work in Progress di Pietramelara ospita per il programma Erasmus+, finanziato dall’Unione Europea, 27 ragazzi stranieri provenienti da Francia, Georgia, Romania e Armenia per realizzare il progetto europeo “The Tree of Awareness” che si terrà dal 4 all’11 aprile a Pietramelara. Sarà una occasione per far conoscere il territorio, con le sue bellezze, la sua cucina e la sua cultura. I giovani saranno a Pietramelara per una settimana e parteciperanno alle attività e alla vita della comunità. Chiunque vuol partecipare può aderire al gruppo. Verrà rilasciato un certificato europeo valido in tutta Europa per finalità di studio e lavoro. Il programma verrà pubblicato nei prossimi giorni. La Work in Progress fa forza anche sulla disponibilità e accoglienza dei pietramelaresi.

Il direttore artistico del progetto Gino Lauro e il consigliere comunale Antimo De Cesare

Il direttore artistico del progetto Gino Lauro e il consigliere comunale Antimo De Cesare

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.