CoronavirusCronacaNewsPietramelara

Pietramelara. Proteste contro l’antenna telefonica, tre multati: la solidarietà dei cittadini

I cittadini di Pietramelara contribuiscono al pagamento delle sanzioni di tre persone che hanno protestato contro l’antenna telefonica

PIETRAMELARA. Tre persone di Pietramelara sono state multate per circa 500 euro e messe in quarantena dai Carabinieri della locale stazione. E’ accaduto la scorsa settimana in contrada Dodici quando alcuni residenti sono scesi in strada per protestare contro l’installazione dell’antenna telefonica. Al momento, i lavori sono stati bloccati.

Molti cittadini di Pietramelara hanno organizzato una raccolta fondi per contribuire al pagamento di queste sanzioni. In una settimana, attraverso un gruppo WhatsApp e col semplice passaparola, sono stati raccolti quasi 800 euro. Tale somma rappresenta semplicemente un gesto di solidarietà e vicinanza nei confronti di tre persone che hanno protestato per una giusta causa, come sostengono coloro che hanno contribuito e i quali non hanno potuto presenziare a causa delle restrizioni per il Covid-19.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.