Dom. Nov 17th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Pietramelara. Raccolta umido, l’annuncio del Comune

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Il Comune di Pietramelara invita i cittadini alla massima collaborazione

La situazione di emergenza continua

PIETRAMELARA. Ecco l’annuncio del Comune di Pietramelara sulla raccolta dei rifiuti:

“Nella generale situazione di emergenza nella raccolta dei rifiuti siamo a richiedere la massima collaborazione dei cittadini invitando tutti a non esporre o comunque ridurre il deposito (per chi può) di umido nelle strade e in luoghi pubblici.
La chiusura di quasi tutti i centri di raccolta ha messo in seria crisi tutti i Comuni che pur avendo organizzato e gestito correttamente la raccolta ad oggi non riescono a eliminare i rifiuti dalle strade.
Al disagio gravissimo che i cittadini sono costretti a subire si aggiunge una deviazione inaccettabile nel ciclo della raccolta: gli enti locali vengono di fatto COSTRETTI a pagare con i proventi della TARI costi più che raddoppiati, in appena pochi giorni, e assolutamente esorbitanti rispetto ai quantitativi, per potere “prenotarsi” per conferire (non si sa quando) alle pochissime piattaforme rimaste attive.
Queste ultime assumono, noi riteniamo illegittimamente, una posizione di oligopolio finendo per dettare ai Comuni, e dunque ai cittadini, dei prezzi completamente fuori mercato con evidente risvolto illecito speculativo. 
Per queste ragioni il nostro Comune sta predisponendo un esposto – denuncia alla Procura della Repubblica e alle autorità garanti del mercato per segnalare questa deviazione dal sistema di legalità e a tutela dei cittadini.
Se le piattaforme si dichiarano indisponibili per sovraccarico e intanto aumentano di oltre il doppio l’onere per conferire, lasciando “passare” pochi Comuni che devono sottostare alle loro imposizioni pare logico che ci sia qualcosa di poco chiaro! Naturalmente nel contempo proviamo a limitare i disagi e le difficoltà che la cittadinanza sta affrontando.
Vi garantiamo la massima attenzione sulla problematica.
Intendiamo confidare nella responsabilità di ciascuno per contenere al minimo i pregiudizi di questa situazione ed è con questo spirito che Vi invitiamo ad un comportamento collaborativo, chiedendovi di riporre la frazione organica in giardino, su terrazze o in luoghi appropriati per provare ad evitare il più possibile accumuli nelle strade. 
Molti Sindaci della zona hanno emesso ordinanza di divieto ai cittadini di deposito umido nelle strade.
Noi riteniamo che disporre un ordine di autorità che prevede anche conseguenze sanzionatorie gravi per i trasgressori non sia corretto perché finirebbe per addossare ulteriori conseguenze negative sui cittadini incolpevoli.
Proveremo, pertanto, a mantenere un rapporto di aperta collaborazione con la cittadinanza per gestire nel migliore dei modi questa emergenza e continueremo a tenervi informati sul l’evolversi della situazione. 
Grazie per la collaborazione”

Leggi anche:

  1. https://www.v-news.it/pietramelara-il-parcheggio-della-villa-comunale-sara-ampliato/

    Il parcheggio della villa comunale sarà ampliato

  2. https://www.v-news.it/riardo-svolta-la-cerimonia-di-scoprimento-della-lapide-al-palazzo-dippolito/

    Cerimonia di scoprimento della lapide al Palazzo D’Ippolito a Riardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close