Mar. Giu 2nd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Pietramelara. Rifiuti abbandonati lungo le strade di campagna, una vergogna senza limiti. Le foto

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

PIETRAMELARA. Torniamo ad occuparci, a malincuore e per l’ennesima volta, dei rifiuti abbandonati. E’ ancora tanta l’immondizia lasciata ai margini delle strade a Pietramelara. Le foto che vedete questa volta sono state scattate da un cittadino in via Mancini che le ha segnalate, insieme ad un video che potete vedere nel link in basso, alla pagina ambientalista Telechivammuorto che le ha poi pubblicate sui social. Purtroppo questi punti non sono gli unici della periferia pietramelarese colmi di rifiuti. In altre zone sono presenti vere e proprie discariche. Indignazione e rabbia da parte dei cittadini. Ma l’indignazione e la rabbia da sole non bastano e non limitano di certo un problema purtroppo irrisolvibile per colpa dell’inciviltà di tanti uomini. Anzi, uomini no perchè sarebbe un’offesa agli uomini veri. C’è chi si è proposto volontario per ripulire questa zona. Iniziativa apprezzabilissima. Noi per dovere di informazione siamo costretti a raccontarvi e a mostrarvi questo schifo. E ancora una volta, per l’ennesima volta, lanciamo un appello affinché vengano effettuati più controlli e venga tolta l’immondizia anche dalle strade di campagna, almeno nei punti più ‘visibili’.

Il video: https://www.facebook.com/telechivammuorto/videos/1948055505424688/

Le foto:

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Open

Close