• Dom. Ott 17th, 2021

Pietramelara. Stamattina la mostra statica di maggiolini Wolkswagen, le foto

DiThomas Scalera

Nov 22, 2015

12249851_10206625713858942_2255657441572448604_n

PIETRAMELARA. Stamattina, a Pietramelara si è tenuta una mostra statica di maggiolini Wokswagen. Sono stati esposti in piazza San Rocco 35 esemplari di un auto d’epoca che ha segnato la storia d’Europa con circa 150 persone al seguito e alcuni furgoni hippie della stessa casa automobilistica, celebri negli anni ’60 e ’70. La mostra è stata promossa da due associazioni: la Work in Progress Pietramelara e Maggiolini Partenopei, che propone ogni mese una visita ad un castello o un borgo della regione Campania, per l’appuntamento mensile denominato Maggiolini al Castello 2015. Dopo gli incontri di Ariano Irpino, nell’avellinese, e Montesarchio, nel beneventano, questa volta è toccato alla provincia di Caserta con Pietramelara. I volontari dell’associazione Work in Progress, da sempre impegnati in attività culturali e di promozione del territorio, hanno fatto da guida ai visitatori e li hanno condotti nella visita del borgo medioevale, del Palazzo Ducale e successivamente dell’azienda casearia San Salvatore.

Ecco alcune foto della mostra, scattate da Antimo De Cesare, Francesco Sabatino e Pietro Zannito

12278096_765756843533965_1882264525_n

12282970_765756873533962_1176052606_n

12270214_765757533533896_1169510197_n

12273117_765788380197478_1348297186_n

12283233_765766736866309_479084227_n

11036671_10206625715778990_2457378764822389379_n

12249773_10206625715298978_3964982654637459103_n

 

12249658_10206680514464530_4474832672137890943_n

12243380_10206680625907316_8002887397195032564_n

12243492_10206680625547307_6045461724832032915_n

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru