• Lun. Ott 18th, 2021

15027367_632738090241402_4058140379416356920_n

PIETRAMELARA. Anche Pietramelara ha voluto esprimere la propria solidarietà nei confronti delle comunità colpite dai continui terremoti che hanno devastato il centro Italia. Nei giorni scorsi si è tenuta una raccolta beni di prima necessità per le popolazioni colpite dal sisma. “Ieri mattina siamo stati a Spoleto (città patrimonio UNESCO ) una delle tante città colpite dal sisma, per consegnare i beni di prima necessità raccolti dalle associazioni pietramelaresi (Work in Progress, Meravigliosamente, I Giovani Crescono e Artesloci). Spoleto ci ha accolto calorosamente con il suo assessore di maggioranza Avv. Stefano Proietti, che ci ha permesso di consegnare tutto quanto raccolto direttamente nelle mani della Protezione Civile che si occupa delle aree della Val Nerina. Ci ha mostrato i luoghi dove vengono ospitati gli sfollati del comune di Spoleto e delle sue frazioni. Scene toccanti che ti fanno capire cosa significa non poter più vivere nella propria abitazione e non poter più vivere la quotidianità. Molti sono stati i racconti di coloro che abbiamo incontrato. I nostri amici di Spoleto hanno apprezzato il nostro impegno e ringraziano tutti i cittadini di Pietramelara per l’aiuto dato. Nelle prossime settimane partirà un secondo carico, vi terremo aggiornati sugli sviluppi”. Questo il messaggio della Work in Progress Pietramelara.

15032108_632738033574741_3120615020747585225_n

15078697_632738096908068_7148598571671776794_n

15016369_632737910241420_2180121332840282517_o

15055852_632737903574754_7448245816732333179_n

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru