• Mar. Gen 18th, 2022

Pietramelara. 'Un Natale più bello 2018', ecco i vincitori del concorso

PIETRAMELARA. Oggi si è tenuta la premiazione del concorso ‘Un Natale più bello 2018’.

L’evento si è svolto questa mattina presso la sala consiliare del Comune di Pietramelara.

Sono stati premiati il presepe più bello (Luisa De Robbio), l’albero più bello (Vincenzo Nocerino), la decorazione più bella (Maddalena Zarrillo) e l’idea più originale (chierichetti della Chiesa SS Annunziata). Tutti i vincitori del concorso saranno ospiti in una prossima serata di diverse pizzerie della zona che hanno sponsorizzato l’iniziativa. La commissione era formata dall’ing. Daniela Pilotti, dall’arch. Gennaro Offi e dall’arch. Costantino Marsocci. Il concorso è stato promosso dall’Amministrazione comunale. A rappresentarla c’erano il vicesindaco Giovanni De Robbio, l’assessore alle politiche sociali Maria Russo e il consigliere delegato alla cultura Giovanni Zarone. Ospite d’eccezione la portavoce alla Camera dei Deputati del M5S on. Margherita Del Sesto. Presente alla premiazione anche il parroco don Pasquale De Robbio e numerosi cittadini e curiosi. “Ringrazio tutte le persone che hanno partecipato al concorso, gli artigiani che hanno realizzato l’albero alla rotonda di via San Pasquale, un albero che ha racchiuso tutti i valori della pietramelaresità: la laboriosità, l’unione e la solidarietà; gli autori dei mercatini di Natale, i volontari che hanno allestito il villaggio di Babbo Natale, i commercianti e tutti coloro che hanno collaborato a rendere il periodo natalizio magico, anche per i nostri bambini” ha affermato con soddisfazione il vicesindaco Giovanni De Robbio.

Le foto:

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru