• Lun. Ott 25th, 2021

Pietramelara. Una giornata di solidarietà con Amatrice, l’iniziativa della Comunità Interparrocchiale

DiThomas Scalera

Dic 28, 2016
Don Giosuè Zannini

PIETRAMELARA. ‘Portiamo un sorriso a chi durante questo anno ha ricevuto tanta tristezza!’ E’ lo slogan scelto dall’Azione Cattolica di Pietramelara che domani, giovedì 29 dicembre, partirà alla volta di Amatrice, il comune in provincia di Rieti tra i più colpiti dai terremoti che si sono susseguiti nel Centro Italia negli ultimi mesi. Nei giorni immediatamente precedenti al Natale sono stati istituiti alcuni punti di raccolta in paese in cui sono sono stati raccolti oggetti e offerte in denaro da destinare ai terremotati di Amatrice. L’iniziativa, che vedrà impegnata la Comunità Interparrocchiale di Pietramelara, è stata organizzata dal parroco Don Giosuè Zannini e da Pasqualina Cerbo, neo Presidente della già citata Azione Cattolica di Pietramelara. La partenza per Amatrice è prevista nella prima mattinata di domani. Saranno consegnati beni e offerte al parroco del paese colpito dai recenti terremoti che celebrerà una santa messa con Don Giosuè. Nel tardo pomeriggio la delegazione pietramelarese ripartirà per rientrare in paese.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru