AmbienteCuriositàNewsPietramelara

Pietramelara. Una panchina gigante all’Area Mercato

Installata la ‘Panchina Gigante del Monte Maggiore’ a Pietramelara

PIETRAMELARA. Dalla ‘Befana dei Record’ alla ‘Panchina gigante dei record’ il passo è breve. Gino Russo, l’ideatore della Befana dei Record del 2019, insieme a Giannino Lombardo, donano alla Cittadinanza di Pietramelara, con un progetto di Cittadinanza Attiva, la ‘1a Panchina Gigante del Monte Maggiore’.

L’opera di ferro e legno di oltre 3 quintali di peso, alta oltre due metri e mezzo e lunga  tre metri e venti, è stata interamente realizzata a Pietramelara da abili artigiani. E’ installata nell’Area Mercato di Pietramelara a pochi passi dall’inizio della panoramica che attraversa il Monte Maggiore ed a 800mt dal Sentiero Capozzola. L’opera è stata realizzata senza denaro pubblico, tengono a precisare gli organizzatori.

Il desiderio di Gino, Presidente del Circolo Legambiente Pietramelara: ‘La nostra panchina gigante è probabilmente la più alta d’Italia, volge lo sguardo al nostro Monte Maggiore. Ci auguriamo che questa sia solo la prima di tante altre iniziative per un ‘ideale’ inizio, da qui, di un percorso di valorizzazione naturalistico-turistico nelle bellezze del Monte Maggiore e di rinascita economica e turistica. Il nostro territorio è ricco di risorse naturalistiche e turistiche e poco conosciuto, con queste iniziative poniamo Pietramelara ed il nostro patrimonio ambientale ed artistico al centro dell’attenzione.

Abbiamo deciso di installarla all’Area Mercato e non in un ‘belvedere panoramico’ per trasmettere ‘fiducia’ e la ‘voglia di fare’ alla nostra Comunità, questo luogo è un punto di incontro di giovani e famiglie.  Ci auguriamo che questa opera; sobria e lineare, porti gioia ai piccoli e rincuori la ns. comunità duramente colpita dalla pandemia’.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.