CronacaNewsPietramelara

Pietramelara. Ustionata dall’alcol: domani i funerali di Patrizia

La Chiesa Madre di San Rocco

PIETRAMELARA. Si terranno domani, mercoledì 27 marzo dalle ore 15 i funerali di Patrizia Regna, la donna di 46 anni di Pietramelara morta in seguito alle gravi ustioni riportate poche settimane fa dopo lo scoppio di una bottiglia di alcol. Le esequie si svolgeranno nella Chiesa Madre di San Rocco. Patrizia purtroppo non ce l’ha fatta. Si trovava ricoverata in una clinica specializzata a Pisa ed aveva riportato conseguenze molto serie a causa dell’esplosione. Le sue condizioni di salute sono peggiorate. I medici hanno fatto di tutto per cercare di salvarla, ma purtroppo non è servito. L’incidente è avvenuto venerdì 8 marzo verso l’ora di pranzo: la 46enne era vicino al termocamino di casa e, a causa di una pura fatalità, lo scoppiettio della legna ha colpito la bottiglia facendola esplodere. La donna, residente nel quartiere svizzero, è stata subito soccorsa da alcuni familiari e trasportata in ospedale. In seguito, è stata trasferita in una clinica specializzata a Pisa. La 46enne ha riportato delle ustioni in tutto il corpo e si è arresa dopo tanti giorni di sofferenza. La notizia della sua morte si è diffusa immediatamente in paese, provocando sgomento e tristezza. Patrizia era conosciuta a Pietramelara. I familiari ma anche tanti amici e colleghi della donna sono ancora increduli e sotto shock per la sua prematura scomparsa. La salma della 46enne è arrivata in serata da Pisa. Domani ci sarà l’ultimo saluto a Patrizia.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.