• Mar. Ott 19th, 2021

Pietramelara: Al via la quarta edizione di ‘Terrore al borgo’

DiThomas Scalera

Ott 25, 2014

10748589_10205241358582184_677449688_n

Pietramelara. L’associazione socio culturale Meravigliosamente, in collaborazione con l’associazione culturale Amadeus, per il giorno di halloween, il 31 ottobre, presenta la quarta edizione di ‘Terrore al borgo’, rappresentazione horror teatrale che andrà in scena nell’affascinante scenario del borgo medioevale di Pietramelara. Con quel tocco di timore e mistero in tema col giorno di halloween, ‘Terrore al borgo’ sarà una rappresentazione teatrale, come la scorsa edizione, itinerante. Lo scopo è, come sempre, la valorizzazione del borgo medioevale di Pietramelara. Quest’anno il percorso sarà totalmente diverso, al fine di mettere in risalto una zona del paese alto poco mostrata. Delle guide accompagneranno i visitatori e i curiosi in questo giro del borgo raccontando una storia paurosa. Fanno sapere gli organizzatori che per l’edizione 2014, oltre ad un percorso nuovo, anche la storia sarà completamente diversa, incentrata su un tema molto attuale. La partenza del ‘giro del terrore’ sarà su prenotazione, a partire dalle ore 19 fino alle 24. Le due associazioni coinvolgeranno oltre 70 protagonisti. ‘Terrore al borgo’ nasce per caso e per gioco quattro anni fa. La rappresentazione, negli anni, ha acquisito sempre maggiore popolarità. Quest’anno, infatti, si è assistito ad un notevole boom di partecipanti. C’è grande entusiasmo tra i nuovi e soddisfazione da parte dei veterani delle precedenti edizioni. Un applauso ai ragazzi di Pietramelara che, dopo l’ottimo successo dello scorso anno, ripropongono uno spettacolo emozionante anche per esaltare i bellissimi luoghi del borgo pietramelarese. “Le due associazioni sono entusiaste di collaborare a questa rappresentazione” hanno dichiarato i Presidenti Pasquale Leonardo e Antonio Peluso. “Anche quest’anno c’è grande entusiasmo da parte di tutto lo staff. Il borgo ha bisogno di essere vissuto, anche attraverso iniziative di questo tipo. Noi lo facciamo così. Non fatevelo raccontare. Provate il brivido sulla vostra pelle. Ringraziamo i residenti del borgo per la fattiva collaborazione, il Comune di Pietramelara e ‘The White Rabbit’ che hanno curato l’allestimento scenico e la realizzazione grafica”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru