• Sab. Ott 16th, 2021

Pietravairano. Villaggio Culturale “L’amore nel tempo: ieri, oggi e domani”, l'evento di Pietra-Lab

DiThomas Scalera

Mag 18, 2017

PIETRAVAIRANO. Sabato 20 e domenica 21 maggio a Pietravairano si terrà l’evento Villaggio Culturale “L’amore nel tempo: ieri, oggi e domani”, evento organizzato dall’associazione Pietra-Lab.
PROGRAMMA:
Sabato 20 maggio
ore 17.30 Inaugurazione del Villaggio Culturale e mostra permanente “Come eravamo”, presso Piazza Cesare Battisti. Servizio navetta, partenza alle ore 17.00, da Piazza Sant’Antonio Abate – Taverna a Piazza Cesare Battisti.
ore 18 Sfilata del corteo nuziale in abiti d’epoca del 1400 accompagnata dagli sbandieratori. Il corteo parte da Santa Caterina, scende in via G. Marconi, prosegue in via Largo Falese e sale al Castello Medievale.
dalle ore 18.00 alle ore 20.00 punto d’incontro in Piazza Marcone per guida-cicerone a cura degli alunni della Scuola Secondaria di 1° Grado del plesso di Pietravairano I.C. Garibaldi-Montalcini di Vairano Patenora (CE). Gli accompagnatori suddivideranno i visitatori in gruppi di max 15 persone e li accompagneranno presso le cinque stazioni di cicerone, quali: Chiesa Madre- biblioteca, Convento spiegazione da via largo Falese, Castello Medievale e Santa Caterina. (Prenota il tuo turno online, gratuitamente, su: https://villaggioculturalepietralab.eventbrite.it/)
ore 19 Rievocazione storica del matrimonio della famiglia Marzano, feudatari del luogo, presso il Castello Medievale, con abiti realizzati dall’I.S.I.S.S. “Guglielmo Marconi” di Vairano Patenora-Scalo e con l’esecuzione di brani di musica classica, presso le postazioni di cicerone, a cura del Liceo Musicale Leonardo Da Vinci. A seguire proiezione sul tema dell’amore, a cura dell’I.I.S. “Leonardo da Vinci” di Vairano Patenora-Scalo, presso Grotta Azzurra.
ore 20 Il corteo riscende da via G. Marconi e apre il banchetto nuziale in Piazza Marcone, a cura dello stand enogastronomico Terramia.
ore 21 Spettacolo di danza Scuola Gutturiello di Teano, presso Piazza Cesare Battisti.
ore 21.30 Lettura poesie dott.ssa Anna Maria Caiazzo.
ore 22 Spettacolo Scuola Forma Centro Studi Danza di Vairano Patenora, presso Piazza Cesare Battisti.
ore 22.30 Lettura poesie di Andrea Leone.
ore 23 Intervento Abili Diversamente di Vairano Patenora (CE).
Domenica 21 maggio
ore 10 Intrattenimento sportivo, presso il campo sportivo San Martino di Pietravairano.
ore 14.30 Ritrovo prezzo il piazzale dal Convento S. Maria la Vigna a Pietravairano, per escursione al Teatro Tempio Monte San Nicola a cura dell’Associazione “Tra i bagliori della storia”. (Prenota il tuo biglietto online su: https://pietravairano2017.eventbrite.it/)
ore 18.30 Messa Chiesa Madre. Servizio navetta, partenza alle ore 18.00, da Piazza Sant’Antonio Abate – Taverna a Piazza Cesare Battisti.
dalle ore 19.00 alle ore 20.00 punto d’incontro in Via Cesare Battisti per guida-cicerone a cura degli alunni della Scuola Secondaria di 1° Grado del plesso di Pietravairano I.C. Garibaldi-Montalcini di Vairano Patenora (CE) e con l’esecuzione di brani di musica classica, presso le postazioni di cicerone, a cura dell’Accademia Sonorika di Vairano Scalo. (Prenota il tuo turno online, gratuitamente, su: https://villaggioculturalepietralab.eventbrite.it/)
ore 19 Ritorno escursione dal Monte San Nicola e spettacolo Compagnia Arcieri Castrum Vajrani, presso il piazzale dal Convento S. Maria la Vigna.
ore 19.30 Canti popolari a cura del gruppo “Voci di altri tempi” di Pietravairano, presso Chiesa Madre.
ore 19.30 Animazione bambini e teatro delle marionette, a cura della Croce Rossa di Pietravairano, presso giardino in via largo falese.
ore 20 Lettura poesie di Angelo Terranova e canto di brani lirici eseguiti da Giulia Cerbo, presso Chiesa Madre.
ore 20.30 Rappresentazione del duello d’amore a cura dell’ASD “DOJO KARATE-DO SHOTOKAN RYU” di Pietravairano, presso Piazza Cesare Battisti.
ore 21 Lettura poesie prof. Mario Zampino.
ore 21.15 Artista Luigi Gianfrancesco di Pietravairano, presso Piazza Cesare Battisti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru