AssociazioniNewsPietravairanoSolidarietà

‘Pietre Vive’ chiude, l’ultimo gesto di solidarietà dell’associazione

Pietre Vive, ultima iniziativa solidale dell’associazione che per anni è stata faro del territorio

Il messaggio dei volontari perché le altre associazioni continuino sulla strada della solidarietà

PIETRAVAIRANO – ‘Pietre Vive’ chiude, l’ultimo gesto di solidarietà dell’associazione. L’associazione ‘Pietre Vive’ da anni impegnata sul territorio in tante iniziative di solidarietà, culturali, sociali chiude i battenti. Una perdita importante per la comunità di Pietravairano e dell’Alto casertano tutto. Sicuramente il bagaglio delle esperienze e lo spirito dei volontari dell’associazione non si perderà nel nulla.

Si è seminato bene per tanto tempo e l’eredità sociale e culturale dell’associazione sarà portata avanti da chi vorrà proseguire comunque nel percorso tracciato. I volontari dell’associazione nel rispetto della tradizione e dei principi che ha sempre mosso la stessa hanno deciso di compiere un ultimo gesto di solidarietà: donare in beneficenza tutti i fondi ancora in cassa dell’associazione ‘Pietre Vive’.

Questo il messaggio di “arrivederci” che i volontari hanno voluto diffondere per annunciare la chiusura delle attività dell’associazione: “Come chiusura di un percorso orientato alla divulgazione della cultura della arte e della sport, l’associazione Pietre Vive, che ha operato per molto tempo nel comune di Pietravairano, ha deciso di devolvere in beneficenza l’intero importo della propria cassa – scrivono i volontari dell’associazione -. Questo ultimo gesto finale si pone nella fiducia verso il prossimo, perché è solo tramite altre associazioni e realtà territoriali che è stato possibile fare arrivare il sostegno che volevamo dare a chi effettivamente ne ha bisogno,

in questo caso la Croce Rossa che opera da tanto tempo sul nostro territorio e svolge importanti funzioni di sostegno ai meno abbienti e di soccorso in caso di emergenza, e dal rifugio di Teddy che da tempo svolge un grande lavoro per la cura degli animali. Tutte le associazioni locali – proseguono i volontari –rappresentano la nostra realtà territoriale, sono uno strumento utile e devono essere incoraggiate , dove c’è aggregazione c’è rinascita, dialogo e cooperazione.

Per noi dell’associazione Pietre Vive è stato anche un percorso formativo soprattutto per la crescita personale di ogni associato, in quel contesto l’aggregazione è servita a porre in essere manifestazioni culturale di lotta alla camorra, di informazione con convegni come quello in cui si è cercato di comprendere gli sviluppi del referendum costituzionale del 2011, mostre d arte con pittori, artigiani e scultori dell’alto Casertano, attività sportive come i partecipatissimi ‘giochi senza frontiere’.

E’ stato per noi un periodo bellissimo e un percorso di crescita. Molti di noi – concludono i volontari – per le vicissitudini che la vita riserva oggi vivono altrove ed è sempre più difficile per noi vederci e stare insieme, con la nostalgia e un cuore pieno di speranza di una futura partecipazione per una nuova avventura associativa, salutiamo tutti e ringraziamo chi ci ha sostenuto”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.