• Gio. Ott 28th, 2021

Pignataro Maggiore. Associazione Culturale “La Città del Sole”, un anno di biblioteca ed oltre 1000 volumi

DiThomas Scalera

Feb 23, 2016

dsc_5494gr
PIGNATARO MAGGIORE. La campagna “Dona un libro” si arricchisce di nuovi volumi e di nuovi donatori. Negli ultimi mesi sono stati decine i privati cittadini di Pignataro Maggiore e delle cittadine limitrofe che hanno voluto partecipare all’iniziativa facendo dono dei propri libri alla Biblioteca della Casa della Cultura. A circa un anno dall’inaugurazione della sala di archivio documentaristico, infatti, la struttura può vantare oltre 1000 volumi, alcuni dei quali già in possesso dell’Associazione Culturale “La Città del Sole”, molti altri ottenuti grazie alla generosità di tanti appassionati di cultura. Una delle più recenti e corpose acquisizioni è stata resa possibile grazie alla donazione dell’avvocato Giovanni Morelli, presidente del circolo “Unione” di Pignataro, che ha mostrato particolare sensibilità all’iniziativa facendo omaggio di un centinaio di testi provenienti dalla biblioteca privata del defunto Bruno Mele di Calvi Risorta. Ma sono davvero tanti i partecipanti di “Dona un libro”, a cui va il più sentito ringraziamento da parte de “La Città del Sole”. I nomi di tutti i donatori saranno inseriti in un database permanente all’interno della biblioteca, oltre che visibili online insieme all’elenco completo dei libri presenti. Ricordiamo che tutti i volumi sono disponibili per consultazioni e prestiti, e la biblioteca – sempre più frequentata ed utilizzata – è aperta e disponibile anche per permettere ai ragazzi di studiare in un clima rilassante e silenzioso.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru