• Sab. Ott 23rd, 2021

Pignataro Maggiore. Assoluzione, Minieri: “Sono stato condannato in un processo che non doveva iniziare”

DiThomas Scalera

Set 23, 2015
Salvatore Minieri
Salvatore Minieri

PIGNATARO MAGGIORE. La notizia dell’assoluzione di Salvatore Minieri, nell’ambito del procedimento aperto a seguito dalla querela presentata nei suoi confronti dall’avvocato Angela Del Vecchio (leggi qui), finisce anche sul sito di Ossigeno dell’Informazione (leggi qui). Il diretto interessato ha così commentato la notizia:

“Ho dovuto pagare per anni i miei legali per difendermi in un processo che non doveva nemmeno iniziare. Sono stato condannato in un processo che non doveva nemmeno iniziare. Hanno revocato la condanna in quel processo che non doveva nemmeno iniziare. Ho patito danni d’immagine, professionali e morali per un processo che non doveva nemmeno iniziare. A querelarmi sono stati un membro dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere (che ha consegnato tardivamente la querela) e un ex sindaco (querela archiviata) in un processo che non doveva nemmeno iniziare.
In quel processo,  io ho speso migliaia di euro, energie psicologiche e umane per difendermi in qualcosa che non doveva nemmeno esistere.
Nelle deposizioni ci sono passaggi di un mio accusatore in merito ai quali il  collegio giudicante si è così espresso: “non può dirsi superato il vaglio positivo in ordine all’attendibilità della Parte Offesa e alla credibilità della tessa”.
Ho vissuto, per anni, un calvario a causa di un processo incardinato su dichiarazioni della Parte Offesa che non avevano superato il vaglio dell’attendibilità e della credibilità”. 
Fonte: caleno24ore
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru