• Ven. Ott 22nd, 2021

Pignataro Maggiore. Violenza ed estorsione: arrestati quattro uomini affiliati al clan Nuvoletta

DiThomas Scalera

Mar 3, 2016

12789863_10208624392190181_1474702230_o-660x330
PIGNATARO MAGGIORE. I Carabinieri di Castello di Cisterna hanno eseguito quattro ordinanze di custodia cuatelare emesse dal Gip di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di altrettati soggetti ritenuti affiliati al clan Nuvoletta e colpevoli di violenza privata ed estorsione, entrambe aggravate da modalità e finalità mafiose. Si tratta di Angelo Nuvoletta (1959), Lorenzo Nuvoletta (1982), Eduardo Nuvoletta (1988) e Biagio Passaro (1983), tutti considerati responsabili di minacce e violenze nei confronti di un imprenditore di Pignataro Maggiore, colpevole solo di essere affittuario su terreni sequestrati al clan. Secondo il provvedimento del giudice i quattro si sarebbero recati più folte sul terreno controllando l’andamento dell’azienda senza alcun titolo. Inoltre avrebbero costretto il titolare a fornire prestazioni senza alcuna remunerazione e sotto minacce.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru