• Dom. Ott 24th, 2021

Portico di Caserta. Comunali, Massaro presenta i suoi sei candidati: "Con loro progetto più equilibrato e stabile"

DiThomas Scalera

Mag 21, 2017

PORTICO DI CASERTA. «Tre nuovi innesti ci hanno permesso di creare un gruppo di candidati più coeso e forte che mai», così Gerardo Massaro, già sindaco di Portico di Caserta e candidato alla riconferma alle prossime amministrative con la lista «Prima Portico», parla degli uomini che completano la lista di candidati al consiglio comunale.
«Cosimo – inizia il candidato sindaco di «Prima Portico» – ha accettato di ricandidarsi perché non ha mai smesso di credere che un futuro diverso per la nostra comunità è ancora possibile».Cosimo Cristillo è un agente della Polizia di Stato. Il suo lavoro è la sua passione: mettersi al servizio del cittadino e della sua tutela. Quando non è impegnato nel suo lavoro dedica il suo tempo alla famiglia e agli amici.
«Nunzio è alla sua prima campagna elettorale ma sta dimostrando – continua Gerardo Massaro – tanto impegno e sta mettendo a nostra disposizione tutta la sua capacità nel fare». Nunzio D’Orso, artigiano, grazie alla sua professione e al suo carattere aperto e disponibile è conosciuto da tutti a Portico. Appassionato sostenitore della secolare festa di Sant’Antonio Abate, non passa anno senza partecipare attivamente ai tradizionali carri.
«Angelo ha portato nel progetto Prima Portico il suo bagaglio di esperienza e il suo spessore culturale – sottolinea Massaro – Abbiamo imparato a conoscerci tra i banchi del consiglio comunale ed ho sempre apprezzato il modo di intendere la politica come un servizio». Angelo Iodice, oltre ad essere medico chirurgo, è anche docente universitario. Fondatore dell’Associazione socio culturale e  di volontariato “Libero Pensiero”.  Ha assistito le popolazioni in difficoltà nel corso di un soggiorno professionale in Tanzania.
Giovanni Iodice, architetto, è specializzato in collaudi di strutture mobili. Appassionato di tutto ciò che ruota intorno al mondo del calcio, «ha deciso di sposare il progetto ‘Prima Portico’ – spiega Gerardo Massaro – senza indugi, mettendo tutta la sua professionalità nell’arricchire il cronoprogramma che stiamo condividendo con i nostri concittadini».
Pierfrancesco Morrone è impiegato, membro del consiglio affari economici parrocchiali e direttore del centro sportivo “Mopè sport division” «senza dimenticare il suo impegno per i ragazzi di Portico e dei paesi vicini, ai quali ha fatto conoscere lo sport come veicolo di educazione e di realizzazione di se stessi. Si è ricandidato – continua il candidato a sindaco della lista Prima Portico – dopo aver dato prova di avere le caratteristiche del buon amministratore nella passata consiliatura».
Francesco Piccirillo, avvocato civilista con un ampio bagaglio di esperienza nel diritto dei contratti e nel diritto della persona. «Francesco ha sempre dimostrato il suo attaccamento a Portico e al nostro progetto. La sua predisposizione al dialogo e alle mediazione, ne fanno un ottimo candidato per amministrare la cosa pubblica», conclude Massaro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru