• Mar. Ott 19th, 2021

Pozzilli. Va a pescare nel fiume Volturno, ma si perde: ritrovato dai Vigili del Fuoco

Si tratta di un 74enne di Pozzilli

Il pescatore ha fatto ritorno alle prime luci dell’alba

POZZILLI (IS). Ieri un pescatore di 74anni di Pozzilli era andato a pescare nel fiume Volturno; preso dalla passione della pesca non si era reso conto del calar della notte non riuscendo a ritrovare il sentiero per tornare alla propria autovettura ubicata oltre un fitto bosco. I familiari non vedendolo rientrare hanno sporto denuncia in Questura e alle ore 01:00 di stamani sono stati allertati i Vigili del Fuoco. 

La Questura nel frattempo ha fornito ai VF la possibile zona di ricerca,
rintracciando il cellulare, ma quest’ultimo era a bordo dell’auto del pescatore. Nei pressi del comune di Pozzilli è stato ubicato il centro di coordinamento dei Soccorsi, con l’ausilio dei Carabinieri e delle altre forze dell’ordine nel frattempo intervenute. 

Le ricerche sono continuate nelle zone limitrofe anche con personale SAF Fluviale, inviato dalla sede Centrale dei Vigili del Fuoco di Isernia, per le ricerche lungo il fiume, e con le unità cinofile, inviate dalla Direzione Regionale VVF del Molise, per le ricerche nel bosco. 

Fortunatamente alle prime luci dell’alba il pescatore in maniera autonoma ha raggiunto gli operatori, ha raccontato che è stato colto di sorpresa dal buio e ha deciso di rimanere dov’era, dormendo all’aperto, per poi tornare al sentiero alle prime luci dell’alba.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru