• Gio. Ott 28th, 2021

Pozzuoli. I tesori enoici campani nel programma 2020 di ASPI Campania

LA DELEGAZIONE DI ASPI – ASSOCIAZIONE SOMMELLERIE PROFESSIONALE ITALIANA SI PREPARA AD UN 2020 RICCO DI EVENTI PER ACCOMPAGNARE PROFESSIONISTI, ASPIRANTI SOMMELIER E SEMPLICI APPASSIONATI ALLA SCOPERTA DELLE MIGLIORI PRODUZIONI VINICOLE DELLA CAMPANIA

POZZUOLI (NA). ASPI Campania, la delegazione di ASPI – Associazione Sommellerie Professionale Italiana, l’unica associazione italiana membro dell’ASI – Association de la Sommellerie Internationale, si prepara ad un 2020 ricchissimo di appuntamenti.

Al via già da gennaio le masterclass dedicate a territori, vini, persone e progetti di grande rilevanza per il mondo del vino, volti a raccontare alcuni dei territori del vino tra i più suggestivi della Campania, progetti di particolare valorizzazione culturale promossi in regione grazie alla collaborazione con alcune realtà Consortili e aziende di grande valore storicoSi comincia a gennaio con la lezione di approfondimento ”I Campi Flegrei”, che vede la collaborazione di alcune tra le più prestigiose aziende del territorio, ed entra a pieno titolo nel programma di formazione dei corsisti di 1° e 2° livello di Napoli. Seguiranno, a febbraio, la masterclass dedicata all’Ager Falernus, in collaborazione con il Consorzio ViTiCa, a marzo quella dedicata al Progetto Feudi Studi dell’azienda Feudi Di San Gregorio, e ad aprile una storica verticale del Pallagrello bianco Le Serole di Terre del Principe.

Aperte anche le iscrizioni per il corso propedeutico di primo livello che prenderà il via a febbraio, rivolto agli aspiranti sommelier e articolato in 12 lezioni frontali in aula, con approfondimenti teorici e degustazioni, per fornire ai partecipanti un bagaglio tecnico e culturale che permetta di acquisire le nozioni base della professione.

Tutte le attività si svolgeranno a Villa Eubea, suggestiva dimora che fonde antico e moderno tra i resti dell’antica Cuma, a Pozzuoli (NA).

«ASPI Campania, oggi più che mai, è impegnata nel rafforzare la figura di alta professionalità che ogni Sommelier deve saper rappresentare nel mondo del vino, dove si è costantemente alla ricerca di donne e uomini preparati, specializzati e capaci di fare la differenza con il proprio talento e lavoro – spiega Ciro LaringeVice Presidente ASPI e coordinatore ASPI CampaniaPer questo siamo convinti che proporre nel nostro calendario eventi per approfondire e conoscere meglio il grande lavoro di valorizzazione che le aziende impegnate nel mondo del vino stanno conducendo in Campania, ma non solo, possa rappresentare una grande occasione per noi e le aziende che vi partecipano per migliorare e crescere assieme».

Per informazioni e iscrizioni: Tel. 081 804 6235 – Mail. [email protected] – [email protected]

***

ASPI – Associazione Sommellerie Professionale Italiana. Si propone come punto di riferimento per la Sommellerie professionale, con l’obiettivo di offrire opportunità di crescita ed affermazione ai Sommelier. Dal 2007, anno della sua nascita, è il solo membro per l’Italia dell’Association de la Sommellerie Internationale, ASI. I principali obiettivi di ASPI sono la formazione, a livello professionale, e la diffusione della cultura sul mondo del cibo e delle bevande. ASPI è presente, sul territorio nazionale, con corsi ed attività.

www.aspi.it 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa