• Dom. Ott 17th, 2021

Pozzuoli. Notte di follia in città: fermato 23enne 'agitato'. Ecco cosa è successo

DiThomas Scalera

Apr 17, 2017

POZZUOLI. Una notte di Pasqua decisamente movimentata a Pozzuoli. Ore di paura nella città a pochi passi da Napoli. Una rissa enorme è scoppiata nelle stradine tra il centro storico ed il porto puteolano. I tafferugli hanno coinvolto circa cinquanta giovani. Scene da far west vere e proprie. Un ragazzo di 23 anni, R.G. di Pozzuoli è stato fermato dagli agenti della Polizia municipale. Il giovane, in evidente stato di agitazione, dopo aver danneggiato un’auto in sosta con calci e pugni, è stato bloccato e portato al comando della Polizia Municipale. La violenza del giovane non si è placata nemmeno qui. Il 23enne, infatti, ha aggredito e ferito due agenti. E’ stato necessario l’intervento del 118 per fermarlo ed è stato disposto un trattamento sanitario obbligatorio. Per trasportare il ragazzo all’ospedale Santa Maria delle Grazie, il personale sanitario è stato costretto a sedarlo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru