• Sab. Giu 25th, 2022

Riconoscimenti anche per i docenti universitari Alfredo Vaccaro e Gennaro Parlato

È in pieno svolgimento la diciottesima edizione del Premio Città di Angri. L’ultima attività in ordine di tempo ad essere partita è il corso di formazione online in eventi culturali. I 20 posti disponibili sono stati letteralmente presi d’assalto da giovani tra i 18 ed i 29 anni di tutte le zone della Campania grazie alla potenza dei social ed alla forza di internet che fanno di questa edizione dell’evento la più digitale in assoluto. Anche la cerimonia di consegna premi ai designati è prevista esclusivamente online sabato 18 dicembre alle ore 10.30. Tra i premiati spicca l’Insigne Dantista Federico Sanguineti, professore ordinario di filologia italiana all’Università di Salerno. I suoi studi sul Sommo Poeta tra gli anni 80 e 90 lo portano a pubblicare, nel 2001, un’edizione critica della Divina Commedia. Nel 2013 si aggiudica il Premio Pax Dantis. Figlio del poeta e critico letterario Edoardo Sanguineti, tra le sue opere più celebri su Dante vanno ricordate, oltre alla già citata edizione critica “Dantis Alagherii Comedia”, “Paradiso, Inferno e Purgatorio in edizione critica alla luce del più antico codice di sicura fiorentinità” e la più recente “Le parolacce di Dante Alighieri”. Riconoscimenti anche per due giovani docenti universitari Angresi. Uno è il Professor Alfredo Vaccaro ricercatore dell’Università del Sannio che è stato inserito nel ranking dei migliori scienziati del mondo secondo l’autorevole editore scientifico Elsevier, l’altro è il Professor Gennaro Parlato, ricercatore presso l’Università degli Studi del Molise e vincitore dell’edizione 2021 del prestigioso Amazon Research Award, un programma dedicato ai ricercatori di tutto il mondo che assegna fondi da utilizzare per sviluppare importanti progetti di ricerca. Tre Illustri docenti Universitari, quindi, per una manifestazione che, da 18 anni, omaggia, ininterrottamente, le Eccellenze del territorio che si sono particolarmente distinte nei campi in cui operano. E tre sono anche le università Campane che, tra i tanti enti, sostengono l’iniziativa. Si tratta dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, dell’Università “L’Orientale” e dell’Università degli Studi del Sannio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa