CoronavirusCronacaNewsPresenzano

Presenzano. Cinque suore positive, Don Angelo in quarantena

Sindaco e vicesindaco sono risultati negativi ai test

L’intero comune è in Zona Rossa a causa dell’aumento dei contagi

PRESENZANO – Zona Rossa, cinque suore positive ed il parroco in quarantena. Tra i 32 contagiati del comune dell’Alto casertano risultano esserci anche cinque suore che operano presso l’asilo locale. A Presenzano le cinque suore presentano lievi sintomi dell’infezione Covid-19 e sono state poste immediatamente in isolamento secondo i protocolli sanitari previsti.

Il parroco Don Angelo Testa, sostituto di Don Gianfranco, è stato messo in quarantena poiché venuto a contatto con le suore in questione. Intanto il sindaco Andrea Maccarelli ed il vicesindaco sono risultati negativi ai test rapidi ai quali si sono sottoposti presso una struttura privata abilitata a seguito del contagio di un dipendente comunale.

Anche gli altri amministratori locali dovranno sottoporsi a test rapidi o tamponi per verificare la positività o meno al Covid-19. Per i cittadini da oggi sono scattate le norme stringenti previste dall’ordinanza che di fatto ha istituito la Zona Rossa in paese.

Il sindaco di Presenzano Andrea Maccarelli

Su comunicazione dell’Autorità sanitaria che monitora con attenzione l’evolversi del contagio nel Comune, l’amministrazione comunale è corsa ai ripari visto l’elevato numero di positivi rispetto alla popolazione residente e di fatto ha imposto norme rigorose per far rientrare il contagio il prima possibile (leggere QUI l’articolo con relativa ordinanza del sindaco Andrea Maccarelli).

Le Autorità locali e sanitarie raccomandano alla popolazione locale di osservare scupolosamente le norme anti-contagio in vigore, sia quelle locali che nazionali, fino a nuove disposizioni delle stesse. Le Forze dell’Ordine sono incaricate, insieme a quelle sanitarie, di far rispettare con determinazione le norme imposte pena le sanzioni previste dall’ordinanza stessa e dalle leggi vigenti.

La collaborazione della popolazione risulterà essere assolutamente fondamentale per fare in modo che le restrizioni imposte terminino il prima possibile e la comunità presenzanese possa tornare alla relativa normalità in attesa che il piano delle vaccinazioni venga eseguito.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.